american racing team moto2

Moto2: American Racing Team rinnova la livrea per la ripartenza

American Racing Team verso Jerez con qualche ritocco alla livrea. Joe Roberts vuole stupire ancora, Marcos Ramírez per il titolo di best rookie.

12 luglio 2020 - 7:40

American Racing Team si prepara alla ripartenza del Mondiale Moto2 con un piccolo ritocco alla livrea. In un certo senso possiamo parlare di un ‘nuovo campionato’, un ‘ricominciare da zero’, come hanno detto vari piloti del Motomondiale. La pausa per l’emergenza sanitaria è stata lunga e c’è voglia di tornare a competere, nonché di essere protagonisti in questa complessa stagione 2020. Questo è lo spirito che anima anche il team statunitense, così come i piloti Joe Roberts e Marcos Ramírez. Ecco qui in basso la livrea precedente.

In questi giorni l’American Racing Team si è messo in viaggio per Jerez. Non semplice, viste le restrizioni di viaggio a causa del coronavirus (e considerando che gli USA sono tra i più colpiti al mondo), ma con l’aiuto Dorna uomini e materiale stanno arrivando a destinazione. Joe Roberts vuole continuare a stupire, ripartendo dalla splendida pole e dal 4° posto ottenuti in Qatar. Marcos Ramírez invece cerca il pronto riscatto dopo l’incidente che l’ha posto presto fuori dai giochi. Sarà una lotta serrata per il titolo di best rookie Moto2 contro Canet e Dalla Porta.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez in palestra

MotoGP, Marc Marquez e la leggenda metropolitana del terzo intervento

quartararo motogp aragon

MotoGP, la tecnica: cos’è successo davvero a Quartararo ad Aragón?

alex rins motogp

MotoGP, Teruel: Alex Rins morale alle stelle. “Mi piacerebbe ripetermi…”