La MotoE al via al Sachsenring: programma e orari TV, diretta Sky Sport

La MotoE scatta questo fine settimana sul circuito tedesco del Sachsenring. Programma, entry list e orari, qualifiche e gare su Sky Sport MotoGP.

1 luglio 2019 - 18:22

Il prossimo fine settimana prenderà il via la FIM Enel MotoE World Cup, ovvero il nuovo campionato con motociclette elettriche. C’è attesa per questa novità, tutta da scoprire e posticipata per il grande incendio verificatosi a marzo a Jerez. Ora però è tutto pronto per cominciare al Sachsenring. Vediamo tutti i nomi dei piloti presenti, il tracciato, come sono organizzati i turni e gli orari, con la diretta di qualifiche e gara garantita da Sky Sport MotoGP.

IL CIRCUITO

Il Sachsenring (rinominato così nel 1937, 10 anni dopo la sua inaugurazione) è un circuito motoristico tedesco. Si trova nella periferia di Hohenstein-Ernstthal, in Sassonia, a circa cento chilometri dalla capitale regionale Dresda. Fino al 1990 ricadeva nel territorio dell’allora Repubblica Democratica Tedesca, ospitandone il Gran Premio motociclistico per anni. Per i molti incidenti non ottenne più l’omologazione e servirono importanti lavori, affinché il tracciato rispondesse alle più moderne norme di sicurezza. Si ricomincia a correre in seguito con competizioni nazionali nel 1996, quando è stato nuovamente inaugurato, mentre il Motomondiale torna nel 1998. Il circuito, da percorrere in senso antiorario, misura 3671 metri, con 10 curve a sinistra e 4 a destra. Sarà questo storico tracciato ad ospitare il primo fine settimana della Coppa del Mondo MotoE.

IL PROGRAMMA

I 18 piloti delle 12 squadre presenti in MotoE inizieranno a correre con le rispettive Energica Ego Corsa venerdì, quando avranno luogo le due sessioni di prove libere. Si tratta di turni della durata di 30 minuti ciascuna, che i piloti sfrutteranno per conoscere la pista con queste nuove moto elettriche. Sabato ci sarà poi la E-Pole, vale a dire il turno di qualifica. Ci si basa sulla classifica combinata delle libere, ma rovesciata (chi si era classificato ultimo partirà per primo e via discorrendo). Ogni pilota avrà a disposizione tre giri (uno di riscaldamento, uno effettivo e valido per la qualifica, infine uno più lento), si scenderà in pista uno alla volta ad una distanza di circa 40 secondi, tramite un conto alla rovescia presente su un monitor. Domenica poi ci sarà la gara: nessun giro di ricognizione, si parte subito dalla griglia, per una gara della durata di circa un quarto d’ora. Dopo il test svolto a Valencia, si tratterà della prima competizione vera e propria per i piloti iscritti.

ENTRY LIST 

2 – Jesko Raffin – Dynavolt Intact GP
4 – Hector Garzó – Tech 3 E-Racing
5 – Alex De Angelis – OCTO Pramac MotoE
6 – María Herrera – Openbank Angel Nieto Team MotoE
11 – Matteo Ferrari – Trentino Gresini MotoE
14 – Randy De Puniet – LCR E-Team
15 – Sete Gibernau – Join Contract Team (Pons Racing)
16 – Josh Hook – OCTO Pramac MotoE
18 – Nico Terol – Openbank Angel Nieto Team MotoE
19 – Xavier Simeon – Esposorama Avintia Racing
27 – Mattia Casadei – Ongetta SIC58 Squadra Corse
32 – Lorenzo Savadori – Trentino Gresini MotoE
28 – Bradley Smith – ONE Energy Racing (SIC Racing)
51 – Eric Granado – Esponsorama Avintia Racing
59 – Niccolò Canepa – LCR E-Team
63 – Mike Di Meglio – EG 0,0 Marc VDS
66 – Niki Tuuli – Ajo MotoE Team
78 – Kenny Foray – Tech 3 E-Racing

GLI ORARI

Venerdì 5 luglio
11:50-12:20 Prove Libere 1
16:50-17:20 Prove Libere 2
17:30 Conferenza stampa

Sabato 6 luglio
16:00 E-Pole (diretta Sky Sport MotoGP)
18:00 Conferenza stampa E-Pole

Domenica 7 luglio
10:00 Gara MotoE (diretta Sky Sport MotoGP)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Meregalli: “Non abbiamo niente da perdere, attaccheremo sempre”

MotoGP, Johann Zarco: “Problemi con KTM? Non sono ingegnere”

Dani Pedrosa: “Lorenzo deve prendere più confidenza con la moto”