alex marquez moto2

Alex Márquez Campione Moto2 in Malesia? Le combinazioni

Seconda occasione per Alex Márquez per chiudere i conti in ottica iridata. Riuscirà a festeggiare il suo secondo mondiale in Malesia? Le possibilità.

30 ottobre 2019 - 16:08

Al Sepang International Circuit Alex Márquez avrà il secondo match point per il titolo Moto2. Assegnato l’iride MotoGP al fratello Marc, poi in Australia quello Moto3 a Lorenzo Dalla Porta, manca solo il nome del campione nella categoria intermedia. Il pilota di Cervera arriva con un certo margine sugli inseguitori, ma sarà sufficiente per prevenirlo dai loro attacchi? Vediamo la situazione e tutte le possibilità.

Lasciato alle spalle un difficile GP a Phillip Island, Alex Márquez arriva in Malesia con 28 punti di vantaggio su Thomas Lüthi, 33 su Brad Binder, 43 su Jorge Navarro. Questi quattro nomi sono gli unici matematicamente ancora in corsa per il Mondiale e in ballo, con due round stagionali da disputare, ci sono 50 punti. A Márquez basterebbe lasciare il Sepang International Circuit con un vantaggio di almeno 25 punti sui suoi rivali.

Operazione decisamente semplice in caso di vittoria in gara, mentre servirebbe fare qualche calcolo in più se non ci riuscisse. Se chiudesse secondo, deve stare attento solo a Lüthi, che non deve vincere. Se fosse terzo, allora entra in gioco anche Binder. Concludendo ai margini della top ten, bisogna considerare anche il risultato di Navarro. Ecco tutte le possibili combinazioni secondo cui il minore di casa Márquez può chiudere i conti in Malesia.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Andrea Iannone

Caso Andrea Iannone: la data del processo fissata al 4 febbraio

Max Biaggi

Max Biaggi: “Nessuna chiamata per i test, ma resto a disposizione”

MotoGP, Ducati, GP20

Spy MotoGP: controller Ducati per fare breccia nel regolamento