Marco Celotto Motocross

Tragedia nel Motocross: Marco Celotto muore in allenamento

Marco Celotto, giovane promessa del Motocross, è morto all'età di 24 anni. L'incidente è avvenuto sulla pista di Aquileia sotto gli occhi dei familiari.

26 dicembre 2021 - 7:20

Nel giorno della vigilia di Natale si è consumata l’ennesima tragedia di questo 2021 orribile per il motociclismo. Marco Celotto, 24 anni, è morto in seguito ad una caduta mentre si allenava sulla pista privata di Aquileia (Udine). Abitava nel Trevigiano ed era uno dei piloti più promettenti del motocross veneto. Secondo le prime ricostruzioni fatte dai carabinieri Marco si sarebbe schiantato al suolo dopo una salto. Sulla scena erano presenti anche il padre e la sorella che hanno subito allertato i soccorsi.

Arrivati sul circuito del Las Vegas park, i sanitari hanno subito capito che le sue condizioni erano gravi, inutile il tentativo di rianimarlo. Quest’anno si era laureato campione Nord-est expert mx2 e vicempione triveneto expert mx. Apparteneva al team H-gar, gruppo di appassionati che si ritrova nell’impianto di Aquileia per gli allenamenti. Sui social il messaggio di addio: “Ciao caro Marco, ci mancherai tantissimo, questa è una di quelle tragedie che non dovrebbero succedere, quelle che ‘ancora non ci credo’, quelle che ti rovinano dentro, ci mancherai, resterai sempre nel nostro cuore, ciao Marco“.

La fidanzata di Marco Celotto nelle sue stories di Instagram ha ringraziato quanti le sono vicino in questo brutto momento: “Ringrazio tutti per i messaggi e per il supporto. Purtroppo in queste situazioni non ci sono parole che possano alleviare il dolore, ma solo il tempo potrà guarire questa ferita. Vi ringrazio e vi sento vicini“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

lapucci mxgp

MXGP: che guaio per Nicholas Lapucci, infortunato in allenamento

herlings mxgp

MXGP, Jeffrey Herlings coglie l’occasione: correrà col numero 1!

ivo monticelli mxgp

MXGP: Ivo Monticelli, ancora problemi alla spalla. “Riparto da capo”