MXGP Tim Gajser: “dopo il relax sono pronto per Loket”

Il leader del Mondiale vuole sbancare anche in Repubblica Ceca. Ci sarà un mare di tifosi sloveno a sostenerlo

24 luglio 2019 - 18:45

Tim Gajser dopo la vittoria nel MXGP dell’Asia, e il record di vittorie del campionato mondiale di motocross con Honda per un singolo pilota, ha fatto un altro enorme passo verso un potenziale terzo titolo mondiale in carriera (secondo nella MXGP). La Honda CRF450RW con la ormai inamovibile tabella rossa # 243 ora guida il campionato con 173 punti sul secondo posto, con solo 300 punti ancora in palio. Tim Gajser cercherà di mantenere o addirittura estendere questo divario nella gara di Loket.

MI SONO RILASSATO

“Il viaggio di ritorno dall’Indonesia è andato bene, ho avuto un po’di jet lag per i primi due giorni, ma tutto è tornato alla normalità abbastanza rapidamente e sono tornato subito all’allenamento. È stato sicuramente bello avere un fine settimana libero dalle gare. L’ho trascorso a casa solo per rilassarmi un po’, ma allo stesso tempo non vedo l’ora di correre a Loket. È una bella pista e ha sempre una buona atmosfera con molti fan provenienti dalla Slovenia, quindi sono davvero entusiasta e spero di poter fare delle belle gare.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Mattia Guadagnini

EMX 125/250 Svezia: Mattia Guadagnini “vede” il titolo

Jeffrey Herlings

MXGP Svezia: Finalmente torna Jeffrey Herlings, la guida e le dirette web

Roan van de Moosdijk

EMX250 Roan van de Moosdijk: “USA? Prima voglio vincere in Europa”