cairoli mxgp

MXGP UFFICIALE Tony Cairoli e KTM Factory insieme anche nel 2021

Tony Cairoli e Red Bull KTM Factory, la collaborazione continua. Ufficializzato il rinnovo tra il campione siciliano e la struttura austriaca per il 2021.

29 giugno 2020 - 16:28

Continua il sodalizio vincente tra Tony Cairoli e Red Bull KTM Factory Racing. Il nove volte iridato MXGP continuerà a vestire i colori della struttura austriaca, con cui ha vinto sei titoli nell’ultimo decennio, anche nel 2021. Si tratterà della la dodicesima stagione con la KTM SX-F ufficiale. In attesa della ripartenza, un segno di continuità per il campione siciliano ed il team, che guardano con fiducia sia al 2020 che al prossimo anno.

Ancora più motivato Antonio Cairoli dopo questo rinnovo. “Vedremo cosa ha in serbo il 2020” ha dichiarato, che ha bene in mente l’obiettivo più scontato. “Punto al campionato quest’anno e così sarà anche nella stagione 2021. Sono molto orgoglioso di essere stato così a lungo con questo team ufficiale e voglio ancora scrivere alcune pagine nella storia del motocross assieme a KTM.”

“Per noi era importante che Tony continuasse la sua storia con KTM” ha aggiunto Pit Beirer. “Avrebbe potuto cercare qualsiasi altro team. Questo rinnovo non può che renderci felici e non abbiamo dubbi sul fatto che abbia in mente il decimo titolo. Con lui, Jeffrey [Herlings] e Jorge [Prado] siamo di nuovo la squadra da battere in un campionato MXGP di massimo livello.”

Soddisfazione anche da parte del Team Manager Claudio De Carli. “Tony ha espresso la volontà di correre per almeno un altro anno e questo ovviamente ci rende felici. Conferma il suo carattere e il suo atteggiamento davvero unico per lo sport. La sua scelta finale di rimanere con KTM conferma anche il buon lavoro da noi svolto rispondendo alle sue richieste tecniche ed il forte legame stabilito negli anni. Siamo davvero orgogliosi di lui.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Gajser Evans HRC MXGP 2020

MXGP, Mitch Evans: “Mai un infortunio così. Nuovo format? Mi sentirò a casa”

arnaud tonus mxgp

MXGP, Arnaud Tonus: “Pollice quasi al 100%, obiettivo stare davanti”

MXGP 2020

MXGP, ecco il nuovo calendario! Si riparte il 9/08, quattro round in Italia