tim gajser mxgp

MXGP: Tim Gajser alla scoperta di Oss, Mitch Evans domani sotto i ferri

Tim Gajser ad Oss per la prima volta, con l'obiettivo di tornare ad allungare sui rivali. Intervento ormai alle porte per il compagno di box Mitch Evans.

15 luglio 2021 - 16:40

Il Mondiale MXGP di scena questo fine settimana ad Oss, circuito nuovo per la categoria ma già noto ad alcuni piloti. Discorso però che non vale per l’iridato 2020 Tim Gajser, che domenica scoprirà questo tracciato dei Paesi Bassi. Un appuntamento sulla sabbia, un tempo tallone d’Achille del leader iridato, almeno fino alla svolta nella tripletta a Lommel l’anno scorso (143 punti a referto sui possibili 150). Sarà un’occasione per lasciarsi alle spalle la difficile tappa a Maggiora e ricominciare a macinare punti sui rivali ora più vicini. Team HRC ancora senza Mitch Evans, che dovrà operarsi proprio domani al polso per risolvere finalmente tutti i guai fisici.

“È sempre bello conoscere nuovi tracciati e correre in posti differenti” ha dichiarato il quattro volte iridato tra MX2 e MXGP. Ricordando anche che “La tappa a Maggiora non è andata come previsto, ma sono ancora in testa alla classifica iridata e ho lavorato duramente per questo nuovo evento. Non ho mai corso su questa pista, ma è sabbiosa e sarà molto interessante. Non abbiamo ancora corso su questa superficie quest’anno, quindi tutti daranno ancora di più per mostrare la loro velocità.” A partire da Herlings, che corre in casa ed è solo a -6 dalla vetta, ma non solo. Tutto pronto quindi per un’altra battaglia.

Foto: ©hondaproracing/@shotbybavo

1 commento

FRA 1988
16:58, 15 luglio 2021

Herlings non è al 100% e si vede negli ultimi minuti dei gp che non ha ancora l’esplosività e la sicurezza di prima dell’infortunio. Credo sia normale ha rischiato la carriera e deve preservare il fisico per tutta la stagione. Non può tirare come un matto tutti i gp o rischia sul serio e sarebbe un peccato,dato che è un mostro di talento.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Orari TV, Tony Cairoli

MXoN Mantova, Tony Cairoli capitano d’Italia: gli orari TV del “Nazioni”

tony cairoli mxgp motocross

MXGP: Tony Cairoli, il suo mitico 222 verrà ritirato a fine 2021

tony cairoli motocross nazioni

Motocross Nazioni: Italia terza nel sabato a Mantova, vola l’Olanda