mxgp

MXGP, nuovi rinvii: tocca ai round in Francia, Indonesia e Asia

Cambia ancora il calendario del Mondiale Motocross. Il round in Francia posticipato di oltre un mese, MXGP di Indonesia e Asia a ottobre/novembre.

16 marzo 2020 - 16:16

L’emergenza coronavirus continua e così anche i conseguenti cambi di calendario nei vari campionati. Si mette mano ad altri tre round del Mondiale MXGP 2020, precisamente quelli in programma in Francia, Indonesia e Asia. Il primo è stato posticipato di oltre un mese rispetto al previsto, gli altri due si disputeranno alla fine dell’anno, tra ottobre e novembre. Vediamo il nuovo calendario.

Il MXGP di Francia si sarebbe dovuto disputare il 9-10 maggio, ma viene rinviato al 27-28 giugno. Questo ha provocato il rinvio della tappa a Jakarta, che si doveva disputare in quelle date ma passa invece al 31 ottobre/1 novembre. Il secondo appuntamento stagionale in Indonesia, chiamato però MXGP d’Asia, si disputerà invece il 7-8 novembre. Ancora da annunciare il tracciato che ospiterà questo round.

Una decisione presa da autorità, organizzatori degli eventi, FIM e FIM Europe, che stanno monitorando continuamente la situazione. Innegabile che al momento stiamo vivendo una grave emergenza sanitaria a livello globale. La priorità di tutti in questo periodo è garantire la salute pubblica, con la speranza che tra qualche mese la situazione migliori sensibilmente.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Gajser Evans HRC MXGP 2020

MXGP, Mitch Evans: “Mai un infortunio così. Nuovo format? Mi sentirò a casa”

arnaud tonus mxgp

MXGP, Arnaud Tonus: “Pollice quasi al 100%, obiettivo stare davanti”

MXGP 2020

MXGP, ecco il nuovo calendario! Si riparte il 9/08, quattro round in Italia