Tim Gajser Agueda

MXGP Portogallo: Tony Cairoli sbaglia, Tim Gajser non perdona

Strepitosa doppietta di Tim Gajser ad Agueda in Portogallo che ha approfittato di un doppio errore di Antonio Cairoli, secondo davanti ad Arnaud Tonus

19 maggio 2019 - 18:51

Secondo successo stagionale per Tim Gajser che dopo la vittoria di Pietramurata ha conquistato la gara di Agueda (qui il resoconto della prima manche) nel MXGP del Portogallo. Il campione sloveno si è rivelato estremamente competitivo sulla terra rossa, approfittando di una giornata non perfetta di Tony Cairoli. Il nove volte iridato ha sprecato l’opportunità scivolando mentre si trovata in testa alla corsa. Gajser con questo successo ha ridotto a 34 punti lo svantaggio nei confronti del fuoriclasse italiano. Dopo l’errore Cairoli si è ritrovato quarto ma rimediato il secondo posto attaccando con determinazione un ritrovato Clement Desalle e soprattutto Arnaud Tonus, splendido terzo con la Yamaha del team Wilvo. Quarto assoluto il belga della Kawasaki davanti alla Yamaha di Jeremy Seewer e all’Husqvarna di Paul Jonass. Non c’è sosta, domenica si torna in pista nel fantastico catino di Saint Jean d’Angely, in Francia.

PRADO SI PRENDE LA TABELLA ROSSA

Jorge Prado oltre alla vittoria nella seconda manche e nel GP del Portogallo si prende anche la tabella rossa di leader, approfittando del secondo posto nella generale di Thomas Kjer-Olsen (2-4). Terzo posto per Mitch Evans (4-3) bravissimo in gara 2 con una splendida partenza che gli ha permesso di salire ancora una volta sul podio. Al quarto posto il tedesco Henry Jacobi ( 7-2) che avrà sicuramente molto da recriminare per l’errore della prima manche che gli è costato un sicuro piazzamento sul podio. Prestazione importante per il team RedMoto Assomotor che ha ottenuto un buon risultato di gara con il quinto posto di Mathys Boisrame nella prima manche e il sesto di Brent Van Doninck in quella successiva.

Appuntamento con il mondiale di motocross, la prossima settimana per L’MXGP di Francia

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MXGP, Jorge Prado

MXGP, Jorge Prado cade a Malagrotta: operato alla gamba sinistra

MXGP Imola 2019

MXGP, a breve la prevendita online per l’ultimo round 2020 a Imola

Tony Cairoli: “Rally Tuscan Rewind esperienza fantastica”