pauls jonass mxgp

MXGP: Pauls Jonass, il ritorno sul podio per scordare i guai del 2020

Pauls Jonass protagonista sulla sabbia di Lommel. Ecco il primo podio del 2021, una bella iniezione di fiducia dopo il pesante infortunio dell'anno scorso.

3 agosto 2021 - 10:55

A Lommel abbiamo visto la prima vittoria stagionale di Romain Febvre, nonché lo strepitoso fine settimana di Jeffrey Herlings. Ma non è meno degno di nota il terzo posto di Pauls Jonass, anche lui reduce da una stagione complessa a causa di un importante infortunio. Il campione MX2 2017, quest’anno alfiere GasGas, è salito sul podio per la prima volta dal ritorno alle corse, mettendo a referto due gare molto solide sul duro tracciato belga. Quarto in Gara 1, 2° in Gara 2, la sua domenica migliore finora. Una bella carica motivazionale per il prossimo fine settimana, visto che si corre proprio a casa sua.

Ricordiamo, ben tre costole e cinque processi spinosi fratturati in seguito ad una caduta in allenamento. Un fatto che aveva decretato l’addio alla ripartenza del Mondiale MXGP, tra l’altro proprio dalla tripletta nella sua Kegums, ma anche il KO per l’intera e particolare stagione 2020. Nel 2019, all’esordio in top class, aveva messo già a referto svariati podi, chiudendo con un ottimo sesto posto in classifica generale. Una crescita arrestata da questo pesante infortunio, ma Jonass ora riparte da dove si era fermato, determinato a tornare protagonista. Il terzo posto nelle Fiandre è un primo importante passo in questa direzione.

“Stiamo lavorando tutti duramente ed ora è arrivato il primo podio stagionale. Non potrei essere più felice. Soprattutto nel GP di casa della squadra ed una sorta di tappa di casa anche per me, visto che vivo qui.” Gioia più che condivisibile per Jonass, come detto in netta ripresa dopo una stagione complicata. “Sono state due gare complesse, ma certo questo risultato è una bella iniezione di fiducia. Ci vediamo la prossima settimana in Lettonia!” Come detto, Kegums è casa sua, quindi attendiamocelo tra i possibili protagonisti dell’evento di domenica 8 agosto.

Foto: Instagram @paulsjonass41/Juan Pablo Acevedo

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Orari TV, Tony Cairoli

MXoN Mantova, Tony Cairoli capitano d’Italia: gli orari TV del “Nazioni”

tony cairoli mxgp motocross

MXGP: Tony Cairoli, il suo mitico 222 verrà ritirato a fine 2021

tony cairoli motocross nazioni

Motocross Nazioni: Italia terza nel sabato a Mantova, vola l’Olanda