coldenhoff seewer mxgp

MXGP, che brividi per Jeremy Seewer e Glenn Coldenhoff a Oss

Inizio di Gara 2 da brividi per Jeremy Seewer e Glenn Coldenhoff. Fortunatamente solo qualche acciacco per il duo Yamaha, che ha rischiato parecchio...

19 luglio 2021 - 17:18

Abbiamo parlato del brutto incidente in Gara 1 per Herlings, ma anche al via di Gara 2 non sono mancati i brividi. In particolare, grosso rischio per Jeremy Seewer, letteralmente investito da alcuni colleghi che se lo sono trovato davanti. La bella notizia è che l’alfiere Yamaha è solo un po’ acciaccato, ma segnaliamo la sua pronta ripartenza e la rimonta fino alla 10^ posizione! Immagini meno chiare per Glenn Coldenhoff, ma è stato anche per lui un bel botto, visto che è apparso abbastanza scosso in seguito. Gara 2 chiusa fuori dai punti, complessivamente un 12° posto finale. Guardate il video e le foto in basso per farvi un’idea di quanto accaduto…

“Un piccolo regalo di compleanno.” Questa la definizione usata da Seewer per descrivere l’episodio. “Fortunatamente sto bene. Sono stato colpito da molti piloti dopo la caduta, quindi sono solo contento di essere sopravvissuto a questo GP.” Aggiungiamo che Seewer lascia Oss con un ottimo 5° posto complessivo. Ricordando anche che “Negli ultimi eventi c’è stato qualche problema di salute. Questo fine settimana sentivo di averli superati, soprattutto correndo su una pista così difficile a livello fisico: era il test perfetto. Sto tornando alla normalità, siamo sulla strada giusta.”

Guarda il bicchiere mezzo pieno anche Coldenhoff, che certo però si aspettava un finale ben diverso. Soprattutto dopo una Gara 1 da grande protagonista. “Davanti ai tifosi di casa è speciale” ha sottolineato. “Ero partito bene e ho comandato quasi tutta la gara.” Prima di cedere la prima piazza al connazionale Herlings (ricordiamo, scatenato nonostante la spalla rotta!). Un ottimo risultato per cominciare, ma la seconda corsa… “Non so cosa sia successo, immagino ci sia stato un forte incidente. Ero un po’ scosso e ho fatto fatica a risalire. Non era il risultato che volevo, ma sono le gare.” Già domenica prossima c’è una nuova sfida: si corre a Loket, in Repubblica Ceca.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Foto: Yamaha Racing

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Tony Cairoli, Motocross

MXGP Sardegna: Tony Cairoli prova l’ultimo colpo, gli orari TV e streaming

mxgp motocross sardegna

MXGP Sardegna, Cairoli-Guadagnini alla carica: gli orari TV/streaming

Antonio Cairoli KTM MXGP

Tony Cairoli, stop a fine 2021! Cala il sipario su una carriera MXGP stellare