Jeffrey Herlings

MXGP: Jeffrey Herlings velocissimo al Dutch Masters

Jeffrey Herlings stupisce al Dutch Masters in Olanda prima uscita ufficiale dopo il lungo infortunio, è già velocissimo e pronto al rientro nel mondiale

30 maggio 2019 - 22:03

L’appuntamento di Giovedì del “Dutch Masters of Motocross Rhenen” in Olanda con diversi protagonisti del mondiale della 450 e 250 è stato caratterizzato dal ritorno in pista del campione del mondo in carica della MXGP Jeffrey Herlings (qui il video del suo ritorno)

SUBITO VELOCE

“The Bullet” ha da subito fatto capire agli avversari presenti, e soprattutto a Cairoli e Gajser, di essere in grande forma. Nonostante l’assenza prolungata dovuta al grave infortunio al piede destro dello scorso febbraio durante un allenamento in Spagna, Herlings è stato il più veloce già dalle prove libere,  Relegando i vari Coldenhoff, Febvre e Jasikonis a oltre 2 secondi. Nelle manche di gare l’olandese ha chiuso con un successo nella prima e un quarto posto in quella successiva con il GPV in assoluto.

ARRIVA LA RUSSIA

Jeffrey Herlings rientrerà nel mondiale la prossima settimana in Russia. Provando da subito ad imporre la “sua legge” che nel 2018 gli ha permesso di dominare e vincere il titolo. Sarà lui l’arbitro di questo mondiale nella lotta tra Antonio Cairoli e Tim Gajser.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Gajser Evans HRC MXGP 2020

MXGP, Mitch Evans: “Mai un infortunio così. Nuovo format? Mi sentirò a casa”

arnaud tonus mxgp

MXGP, Arnaud Tonus: “Pollice quasi al 100%, obiettivo stare davanti”

MXGP 2020

MXGP, ecco il nuovo calendario! Si riparte il 9/08, quattro round in Italia