MXGP: Il gigante Infront acquista Youthstream

Svolta nel motocross: il gigante svizzero acquista la società dei Luongo. Si ripete il modello Superbike ante 2012

1 febbraio 2019 - 7:06

Infront Sports & Media uno dei più importanti gruppi di marketing sportivi al mondo, ha acquistato Youthstream proprietaria dei diritti esclusivi televisivi, di marketing e di promozione globale per il campionato del mondo “FIM MXGP” fino alla stagione 2036. E’ una notizia importante, perchè segna il rientro del gigante svizzero nel mondo del motociclismo: Infront fino al 2012 è stata infatti proprietaria del Mondiale Superbike, poi ceduto a Dorna. Come in quel frangente, gli svizzeri lasceranno la gestione operativa all’ex gestore Youthstream.

LA GESTIONE OPERATIVA NON CAMBIA

L’accordo copre diversi altri eventi tra cui il “Monster Energy FIM Motocross delle Nazioni”, il “Campionato Mondiale FIM Motocross World”, il “FIM Snowcross World Championship”, il “Campionato Europeo di Motocross” e il “Motocross delle Nazioni Europee”. La direzione della società monegasca rimarrà invariata sotto la direzione del presidente Giuseppe Luongo insieme a David Luongo come amministratore delegato e Daniele Rizzi a COO.


Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Internazionali Italia Motocross Alghero

Motocross: Coldenhoff e Olsen si dividono gli Internazionali d’Italia ad Alghero

cairoli prado mxgp

MXGP: Tony Cairoli e Jorge Prado, i colori della sfida mondiale 2021

MXGP, Tony Cairoli

MXGP, Tony Cairoli: “A Riola Sardo non ero pronto, obiettivo Mondiale”