MXGP, Tony Cairoli in Spagna

MXGP, Tony Cairoli: un sasso nello stivale complica il week-end

Tony Cairoli frenato da un sasso nello stivale in gara-1 della MXGP in Spagna. 4° nella seconda manche, adesso è pronto per approdare in Trentino.

18 ottobre 2021 - 7:27

Prima della trasferta spagnola Tony Cairoli è ritornato finalmente ad allenarsi nel corso della settimana. L’infortunio rimediato in Sardegna ha scombussolato quest’ultima stagione del campione siciliano, che può comunque vantare il trionfo nel Gran Premio delle Nazioni. Sulla pista ad Ovest di Madrid ha ottenuto il 13° posto nelle prove libere, l’11° nella sessione cronometrata. Scattato dall’ottava piazza in gara-1 stava cercando ad impostare il ritmo, ma un sasso entra nello stivale destro costringendo Tony Cairoli a fermarsi e ripartire dalla decima posizione, riuscendo a chiudere 7°.

In gara-2 il fuoriclasse di Patti parte bene, ma resta coinvolto nella bagarre iniziale. Nei primi otto giri preserva la quinta piazza, riuscendo ad avvicinarsi alla zona podio senza però concludere in top-3. Chiude 4° e può ritenersi soddisfatto per aver ritrovato la forma fisica in vista del prossimo appuntamento in Trentino fra una settimana. “Oggi è stata una gara dura, ma in realtà sono felice delle sensazioni avute e del fatto che stia guarendo. Infatti non ho avuto lo stesso problema che avevo nelle ultime gare quando dovevo guidare sotto antidolorifici e oggi è la prima volta che mi sento di nuovo bene“.

Tony Cairoli si rammarica per aver sbagliato la partenza in gara-1 e per l’episodio sfortunato del sasso nello stivale. “Qualcosa di molto strano che non mi era mai successo prima. Mi sono dovuto fermare per aprirlo perché mi faceva molto male, così ho perso un paio di posizioni e ho lottato per recuperarle“. E’ andata meglio nella seconda manche, pur non riuscendo a soffiare il podio a Jorge Prado. “La cosa positiva è che sia il petto che le costole stanno meglio, questo significa che potremmo essere ancora più competitivi ad Arco.

“58” il racconto illustrato ispirato al mito SIC58,  In vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Rene Hofer MX2

Tragedia Rene Hofer: le toccanti parole di Jill e Tony Cairoli

rene hofer motocross

Motocross: Rene Hofer, il ricordo di Herlings. “Eri come un fratello”

MXGP, Tony Cairoli e la moglie Jill

MXGP, Jill e l’amore per Tony Cairoli: “Non cadrà in un buco nero”