MXGP: Tony Cairoli “Crederci sempre, arrendersi mai”

Ottobiano, che festa per il Motocross: Tony Cairoli ha dato spettacolo in pista, i suoi tifosi sulle tribune

18 giugno 2018 - 15:49

Tony Cairoli ha fatto impazzire il gran pubblico di Ottobiano bissando la doppietta già firmata lo scorso anno. “Crederci sempre, arrendersi mai” avevano scritto su uno striscione (nella foto), interpretando al meglio la filosofia sportiva e di vita dell’inimitabile TC222. Un trionfo completo: un pista e fuori. L’assenza di Jeffrey Herlings, fermo per infortunio,  ha  permesso a Tony di risalire a soli 12 punti dalla vetta di un Mondiale più aperto che mai. Restano nove GP e la sfida riprenderà nella doppia tappa in Indonesia, il 1 e 8 luglio prossimi. Farà caldissimo, come ad Ottobiano. (Qui le immagini del trionfo)

Devo dire che gareggiare in Italia è sempre molto bello ed emozionante, perché il pubblico è caloroso ed io sono orgoglioso del loro tifo” riconosce Tony Cairoli. “La gara di qualifica (sabato, ndr) era stata tosta, perché sono partito male e sono caduto durante il primo giro, così ho dovuto spingere parecchio per rimontare dall’ultima posizione. Alla fine ero un po’ stanco e sapevo che le due manche  sarebbroe state ancor più dura con le temperature alte.  In gara uno sono partito bene, ho potuto spingere per tre quattro giri, prendendo un buon vantaggio, per poi controllare fino al traguardo. In gara due invece sono caduto nel secondo giro, mentre cercavo di prendere il largo ed ho dovuto rimontare dalla quinta posizione, girando forte e superando gli avversari velocemente per poter portare a casa 50 punti preziosi per il campionato. Ora pensiamo ai prossimi due Gran Premi in Indonesia, dove farà nuovamente molto caldo e dove vogliamo, come sempre, essere ancora sul podio”

MXGP Lombardia Le immagini del trionfo di Tony

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Motoestate show a Franciacorta: tutti i vincitori e i protagonisti

British Talent Cup: Seabright e Horsman vincenti a Snetterton

National MX: a Spring Creek si rivede Cooper Webb