Romain Febvre, MXGP

MXGP Mantova: Il ritorno di Romain Febvre, Tony Cairoli quarto ma in corsa

Romain Febvre, iridato 2015, torna al successo nella battaglia di Mantova. Tony Cairoli quarto, finisce in parità la sfida con Tim Gajser

30 settembre 2020 - 16:52

Finisce in perfetta parità la decima sfida Mondiale fra Tony Cairoli e il rivale Tim Gajser. In un concitatissimo GP Città di Mantova rispunta il francese Romain Febvre, iridato 2015, che mette in riga i principali aspiranti al titolo. Febvre ha vinto senza problemi la manche finale, grazie ad una partenza perfetta e ad una corsa senza sbavature. Tony Cairoli ha ripetuto il quarto posto della corsa iniziale, mancando l’opportunità di rosicchiare qualche punto allo sloveno Tim Gajser che resta al comando della classifica generale con gli stessi cinque punti di vantaggio. Domenica, sullo stesso tracciato, la sfida continua.

L’errore di Tim Gajser 

Febvre è stato marcato a uomo da Tim Gajser fino a pochi minuti dalla fine, quando lo sloveno ha commesso un errore cadendo proprio davanti ai box. A quel punto Tony Cairoli, annullato il piccolo gap, ha forzato l’andatura per tentare di sorprendere il rivale diretto nella corsa al Mondiale. Ma a Mantova i sorpassi si stanno rivelando difficili, e dopo qualche tentativo, il fuoriclasse siciliano ha tirato i remi in barca. Gajser e Cairoli, oltre che da Febvre, sono stati battuti dall’altro francese Gautier Paulin, partito a razzo.  Soltanto sesto Jorge Prado, che aveva vinto gara 1 e quindi ha vanificato la possibilità di vincere il GP. Problemi anche per Jeremy Seewer, secondo nella prima uscita ma solo nono nella seconda, dopo essersi rialzato da una caduta con la Yamaha finita oltre le barriere.

La classifica Mondiale dopo 10 GP su 18

1.Gajser (Slo-Honda) punti 352; 2. Cairoli (Ita-KTM) 347; 3. Seewer (Svi-Yamaha) 334; 4. Prado (Spa-KTM) 317; 5. Coldenhoff (Ola-GasGas) 303; 6. Febvre (Fra-Kawasaki) 275; 7. Herlings (Ola-KTM) 263; 8. Paulin (Fra-Yamaha) 258; 9. Jasikonis (Let-Husqvarna) 248; 10. Desalle (Bel-Kawasaki) 238.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MXGP, Tim Gajser

MXGP Lommel: Tim Gajser mostruoso, Tony Cairoli doppio errore

Tony Cairoli, MXGP

MXGP Lommel: gara 1 Tim Gajser non si batte, Tony Cairoli terzo

Tony Cairoli, MXGP

MXGP Lommel, Tony Cairoli modalità attacco Orari delle dirette TV