Tim Gajser

MXGP Germania: Tim Gajser inarrestabile nella prima manche

Successo schiacciante di Tim Gajser nella prima manche in Germania nonostante qualche errore di troppo, secondo Arnaud Tonus davanti a Jeremy Seewer

23 giugno 2019 - 14:54

Nonostante una piccola caduta e qualche errore durante la manche che potevano costargli parecchio, Tim Gajser ha portato a casa la prima manche di Teutschenthal in Germania. Un successo costruito comunque in partenza e con un passo gara strepitoso, con tempi velocissimi. Secondo posto per  Arnaud Tonus dopo un bel duello con il connazionale Jeremy Seewer che nel corso della manche non ha saputo approfittare al 100% dell’errore di Gajser mentre si trovava in seconda posizione. Brutta caduta per l’unica Kawasaki ufficiale in pista, quella di Julien Lieber, mentre occupava la  seconda piazza. Con l’assenza forzata di Clement Desalle, la situazione della verdona è sempre più complicata. Chiudono il “terzetto” delle Yamaha rispettivamente Romain Fevbre e Gautier Paulin  Quattordicesimo posto in rimonta per Ivo Monticelli dopo un problema al via con il cancelletto di partenza. Gara due alle ore 17.00.

DOPPIETTA KTM

Jorge Prado e Tom Vialle con le loro KTM hanno dominato la prima manche a Teutschenthal in Germania. I due alfieri “orange” sono scappati subito in testa davanti a tutti imponendo un ritmo non avvicinabile dagli avversari. Terzo posto per il tedesco Henry Jacobi, tornato finalmente nelle posizioni di vertice e soprattutto con la velocità che gli avevamo visto ad inizio stagione. Quarto Thomas Kjer Olsen, che perde ulteriormente punti da Prado che ha preceduto Bas Vaessen. Prova convincente per i due piloti del team RedMoto Assomotor, entrambi nella top10 con Mathys Boisrame settimo e Brent Van Doninck decimo. Gara due alle ore 16.

DIRETTA WEB

Qui di seguito tutti gli orari e la programmazione TV: vi ricordiamo che il videopass ufficiale è l’unica possibilità per vedere tutto il Mondiale, tutti i GP, tutto in diretta, tutte le categorie. Per non perdere neanche un istante di emozioni puoi collegarti a questo link.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

mxgp patagonia

MXGP: ufficiale, l’evento in Patagonia-Argentina posticipato al 2021

MXGP

MXGP: presentato il tris di Mantova, ammessi mille spettatori al giorno

MXGP, Tony Cairoli 1° nel Mondiale: “Fantastico avere la tabella rossa”