MXGP Germania: Tim Gajser vola nel mondiale, podio per Assomotor

Tim Gajser non delude le attese e conquista il successo anche in Germania, allungando in classifica. Nella MX2 primo podio per RedMoto Assomotor

23 giugno 2019 - 17:46

Tim Gajser aveva una missione, quella di uscire da Teutschenthal con 50 punti approfittando al massimo dell’assenza di Antonio Cairoli. Lo sloveno ha dominato anche la seconda manche (qui trovate il resoconto della prima), conquistando la sua quinta vittoria consecutiva (sesta in campionato) che gli ha permesso di portare il vantaggio in classifica sul pilota italiano a 83 punti. Secondo posto per Arnaud Tonus (2-3), ancora a podio e ormai presenza costante nella top3 della classifica. Sul podio, a completare la “doppietta” Yamaha Wilvo anche Gautier Paulin(5-4)- “Sorpresa” quella di Paul Jonass (10-2) che ha saputo capitalizzare al meglio la splendida partenza nella seconda manche conquistando il quarto posto assoluto.

PRIMO PODIO PER REDMOTO ASSOMOTOR

Difficile trovare altre parole per descrivere l’ennesima vittoria di Jorge Prado e della KTM, condita anche dal secondo posto di Tom Vialle (2-3) nel MXGP di Germania. Un successo mai in discussione, che permette allo spagnolo di allungare ulteriormente in classifica e iniziare ad intravedere il secondo titolo mondiale della categoria. Insieme alle due KTM sul podio è salito anche per la prima volta in carriera Mathys Boisrame (7-2) ,del team RedMoto Honda Assomotor, autore di una seconda manche da vero campione che gli ha permesso di scalzare dal terzo gradino, in virtù del miglior piazzamento, Thomas Kjer-Olsen (4-4) staccato ora in classifica da Prado di 44 punti. Nono posto per Michele Cervellin. Prossimo appuntamento con il mondiale, il 7 Luglio per la prima delle due gare in Indonesia.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Motocross 2020: Ecco le entry list MXGP, MX2 e WMX

romain febvre mxgp kawasaki 2020

MXGP: Romain Febvre, la sfida 2020 con cambi di team e numero

Kiara Fontanesi, WMX

WMX: Mamma Kiara Fontanesi è pronta per il rientro Mondiale