Ken Roczen Hangtown

Ken Roczen: “Una vittoria importante per me e per la squadra”

Ken Roczen è tornato al successo nella prima gara della stagione del National ad Hangtown dopo un lungo periodo particolarmente difficile.

20 maggio 2019 - 21:10

854 giorni dopo, più due infortuni Ken Roczen è tornato sul gradino più alto del podio. Il fenomeno tedesco ha conquistato il successo nella gara di Hangtown (qui la sintesi TV) con un primo e un secondo posto nelle due manche, condizionate dal maltempo, che di fatto hanno chiuso un periodo fatto di grandi sofferenze. Il Roczen visto sabato scorso ha tutto per provare a vincere il terzo titolo della carriera nel National e riportare un campionato in casa Honda.

UNA GIOIA INCREDIBILE

“Sono assolutamente entusiasta. Tutto il giorno, eravamo lì; la qualifica è stata ottima, ho vinto la prima manche e poi la generale” ha detto Roczen. “Onestamente, non pensavo che sarebbe andato così bene perché la prima gara è sempre un punto di domanda. Quello che abbiamo fatto oggi è stato molto importante per me, la squadra e il nostro percorso. Non sono partito bene nella prima manche, ma sono riuscito a fare alcune manovre in anticipo per uscire in davanti a tutti e avere pista libera. Speravo non piovesse, quindi è stato grandioso. La seconda manche è stata dura e quei tipi di condizioni possono ritorcersi contro di te così velocemente. Eli [Tomac] e io abbiamo avuto una bella battaglia all’inizio. Ho cercato di non fare errori e di portare a casa il successo. Questo è un ottimo modo per iniziare la stagione, e non vedo l’ora di continuare così” ha concluso il numero 94.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MXGP, Jorge Prado

MXGP, Jorge Prado cade a Malagrotta: operato alla gamba sinistra

MXGP Imola 2019

MXGP, a breve la prevendita online per l’ultimo round 2020 a Imola

Tony Cairoli: “Rally Tuscan Rewind esperienza fantastica”