Arnaud Tonus

MXGP: Arnaud Tonus, una “sorpresa” in cerca di conferme

Arnaud Tonus, dopo gli ultimi 3 podi consecutivi, è il pilota del momento della MXGP e nelle prossime gare potrebbe puntare a qualcosa di più.

13 giugno 2019 - 22:13

82 punti nelle prime cinque gare della stagione, 124 e tre podi consecutivi nelle ultime tre gare della stagione. E’ questo lo strepitoso “step” che Arnaud Tonus ha fatto, arrivando a cogliere dei risultati eccezionali e obiettivamente impensabili.

PILOTA DEL MOMENTO

Lo svizzero è attualmente, insieme a Tim Gajser nuovo leader del campionato, il pilota del momento del mondiale MXGP. Portogallo, Francia e soprattutto Russia hanno dimostrato che il pilota numero 4 del team Yamaha Wilvo è in una fase della sua carriera strepitosa, grazie anche alla Yamaha (non ufficiale) che gli permette di guidare in maniera sciolta e soprattutto convinta. Oltre ai vari Gajser, Cairoli e Herlings, Arnaud Tonus sembra attualmente l’unico degli “altri” in grado di poter lottare per la vittoria. Da sottolineare come lo svizzero riesca in questo momento della stagione ad essere più competitivo degli “ufficiali” Yamaha Romain Febvre e Jeremy Seewer, suo connazionale. C’è da dire che queste prestazioni potrebbero essere legate alla voglia di riconferma per la prossima stagione di Tonus, ma anche alla possibilità di trovare una moto ufficiale. Sicuramente la prossima gara, quella in Lettonia, che si correrà sulla sabbia, potrebbe essere l’occasione per Tonus di cogliere un clamoroso poker sul podio.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

mxgp lombardia

MXGP Lombardia, è Cairoli vs Gajser. Le dirette TV Eurosport e RaiSport

mxgp gajser

MXGP: Tim Gajser, nel trittico a Mantova scatta l’attacco a Cairoli

mxgp patagonia

MXGP: ufficiale, l’evento in Patagonia-Argentina posticipato al 2021