Federico Caricasulo

WSSP600 Portimao: Federico Caricasulo centra la pole

Il pilota ravennate conquista la pole davanti al compagno Randy Krummenacher, solito dominio di Evan Bros Yamaha. La gara domenica alle 13:15 italiane

7 settembre 2019 - 13:19

Federico Caricasulo (Evan Bros Yamaha) partirà in Superpole nella nona gara del Mondiale Supersport a Portimao. Il 23enne ravennate proverà e a recuperare i 15 punti che lo separano dal capoclassifica Randy Krummenacher, compagno di squadra. Proprio qui in Portogallo si è avuta certezza che nel 2020 Federico Caricasulo salirà in Superbike con la GRT Yamaha, sostituendo Marco Melandri prossimo al ritiro. Arrivare in top class da campione del Mondo sarebbe il massimo. Per il “Carica” si tratta della terza pole in questa stagione, la settima in carriera in 45 partecipazioni in Supersport.

SI RIVEDE LUCAS MAHIAS

La prima fila sarà completata dall’ex iridato Lucas Mahias, pupillo di una Kawasaki Puccetti che ultimamente sembra aver imboccato la strada della competitività. Le  Yamaha R6 sembrano oggettivamente fuori portata ma su questo tracciato il pilota-contadino francese ha sempre fatto gare strepitose. Hanno agguantato la seconda fila Raffaele De Rosa (MV Agusta) autore del quarto crono e Ayrton Badovini, quinto con la Kawasaki Pedercini. La gara Supersport si corre domenica 8 settembre alle 13:15 italiane, 18 giri da percorrere.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jonathan Rea, Scott Redding

Jonathan Rea: “Ducati ha scelto il top, Scott Redding ha talento”

Alvaro Bautista, Giulio Nava

Superbike: Alvaro Bautista porta in Honda il capo tecnico Giulio Nava

Superbike, Toprak Razgatlioglu

Superbike: Toprak, adesso manca solo vincere