Marc Garcia WSSP300

WSSP300 Jerez: Gara 1 mozzafiato, vince Marc Garcia Sul podio Ana Carrasco

Spettacolo nel recupero della gara non disputata a Imola. Manuel Gonzalez, pupillo di ParkinGo Kawasaki, finisce quarto e resta leader

8 giugno 2019 - 18:00

E’ stata una Gara1 della Supersport 300 molto combattuta quella che si è corsa sul circuito di Jerez della Frontera. Il quarto Round della categoria Supersport 300 che sta vedendo i piloti disputare due gare per recuperare quella annullata ad Imola per maltempo, ha lasciato il numeroso pubblico col  fiato sospeso. Dopo 11 giri dal ritmo indiavolato, Marc Garcia (Kawasaki) ha stracciato fisicamente gli avversari. Ana Carrasco, la pilota spagnola campionessa in carica è tornata sul podio e ha confermato la sua forma fisica in ripresa, dando filo da torcere ai suoi avversari.

MANUEL GONZALES RESTA LEADER

Manuel Gonzalez, l’alfiere del team italiano ParkinGo Kawasaki, ha chiuso quarto la prima delle 2 gare in programma qui a Jerez. Il piazzamento consente ai pilota madrileno di mantenere la testa del Campionato con 7 lunghezze di vantaggio su Deroue. Deludente e solamente dodicesimo l’olandese Steeman con la potente KTM.

LA CRONACA

Passando alla cronaca della gara, la manche di sabato ha confermato la grande competitività della WSSP 300 con un grappolo di 11 piloti in grado di vincere, mentre il record della pista è cambiato per ben 4 volte. Al via è scattato bene il pole man Steeman (KTM), seguito dalle moto di Garcia e Hendra, dalla Carrasco e da Gonzalez. Al quarto giro Gonzalez ha marcato il giro veloce della gara in 1’53, si è affacciato al comando ma è stato sportellato da una Yamaha, provocando la rottura della leva del freno. Manugass è riuscito a mantenere il controllo della moto, a rientrare in pista e a ributtarsi nella mischia.

SUPERFINALE

Il giro finale ha visto 5 piloti in un confronto serrato tra velocità e astuzia, Garcia, Deroue, Hendra, la Carrasco e Gonzalez. Il pilota ParkinGO è uscito molto bene dalla variante Ferrari ma nel gioco delle scie è finito quarto dietro a Garcia, Deroue e alla Carrasco. Domani si replica, con la Gara due che scatterà alle 15.15 in diretta Tv sul canale Sky Sport MotoGP HD.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Jonathan Rea

Superbike Catalunya FP3, Jonathan Rea chi lo prende sul bagnato?

Superbike, Tito Rabat

Superbike, La Ducati deve piazzare Tito Rabat nel team Barni 2021

Superbike

Superbike Catalunya, fuoco alle polveri alle 14 gara 1 Diretta TV Sky Sport Collection