Manuel Gonzalez

WSSP 300 Prove 2: Manuel Gonzalez sbriciola il record della pista 

Il pilota del ParkinGo Superbike Team, leader del mondiale, prende subito il ritmo lungo la pista di casa.Nona Ana Carrasco, Omar Bonoli primo degli italiani

7 giugno 2019 - 16:00

Manuel Gonzalez è stato il più veloce nella seconda sessione di prove libere del Gruppo A del 4° Round Supersport 300 in programma a Jerez della Frontera. Dopo il turno di FP1 dichiarate WET, ma con pista subito asciutta appena dopo un giro, le condizioni meteo delle FP2 sono state simili a quelle preannunciate per la gara1 di sabato, cioè sole con temperature aria tra i 24 ed i 30°C.

NOVITA’ TECNICHE PARKINGO

Lo spagnolo ha potuto contare su una nuovissima soluzione tecnica messa a disposizione dal suo team, qui a Jerez. Il ParkinGo team ha infatti deciso di adottare una nuova centralina per le proprie Kawasaki Ninja 400. “La centralina ha portato notevoli miglioramenti alla moto sia in termini di peso-potenza sia in termini di maneggevolezza” ha spiegato  il team manager Edoardo Rovelli. Manuel Gonzalez, vincitore ad Alcaniz e Assen si è presentato in pista in ottima forma, segnando il tempo di 1’52”794, rifilando così quasi mezzo secondo al connazionale Marc Garcia del DS Junior Team e ben 1”5 alla campionessa del mondo in carica, Ana Carrasco.  Buona anche la prova del secondo pilota ParkinGo, Tom Edwards. L’australiano ha fatto segnare il 4° tempo in 1’53”573.

KEVIN SABATUCCI “PUNTO ALLA TOP TEN”

Nel gruppo B altra giornata non al top per l’ascolano Kevin Sabatucci che sta faticando parecchio in questa stagione. Dopo aver vissuto la bellissima esperienza – Yamaha VR46 Master Camp – anche qui a Jerez ha tribolato per trovare il giusto setting per essere sufficientemente veloce.  Sabatucci ha spiegato: “Ho provato alcune soluzioni di rapporti per poter togliere quel secondo che mi distacca dai primi, l’obiettivo per domani  è di agganciare la top 10”.  Sabato ore 10:00 (40 minuti) la terza ed ultima sessione di prove libere. Poi alle 12.15 le due di Superpole e alle 17.00 la attesissima Gara 1.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Aprilia

Superbike, “Far correre l’Aprilia 1100 nel Mondiale? Non se ne parla”

Superbike, Scott Redding

Superbike, Scott Redding: “Mondiale difficile al primo tentativo”

ana carrasco

Ana Carrasco, inizia la riabilitazione: le cicatrici sulla schiena