Andrea Locatelli

Supersport Phillip Island: Andrea Locatelli firma la Superpole

L'ex Moto2 debutta in Supersport firmando la prima Supersport. Sfida durissima in vista con due iridati: Krummenacher e Mahias. Il via domenica ore 03:15

29 febbraio 2020 - 3:33

Andrea Locatelli sta diventando il nuovo riferimento della Supersport. Al debutto nel Mondiale il bergamasco ex MotoGP sta mettendo le ali alla Yamaha Evan Bros, formazione ravennate che nel 2019 ha conquistato il Mondiale con lo svizzero Randy Krummenacher. Dopo aver primeggiato in gran parte delle sessioni qui a Phillip Island, test compresi, Andrea Locatelli ha firmato la prima Superpole in carriera. Ha girato in  1’32″176, nuovo primato di Phillip Island. Nella sfida di domani (ore 03:15 italiane) si troverà affiancato in prima fila dal campione del Mondo in carica, Randy Krummenacher, neoacquisto della MV Agusta, e dall’ex iridato Lucas Mahias. Il francese corre con la Kawasaki Puccetti.

FLAG TO FLAG

In seconda fila ci saranno altri attesi protagonisti: il francese Jules Cluzel, incappato in mattinata in una rovinosa caduta (qui il video), Raffaele de Rosa con la seconda MV Agusta e il tedesco Phillip Ottl, altro debuttante nella categoria. La corsa si correrà sulla distanza di 16 giri e in regime di flag, cioè con cambio di gomme obbligatorio. I piloti dovranno fermarsi al box entro il decimo giro.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Scott Redding a Saint Tropez

Superbike, Scott Redding a Saint Tropez prima del test in Catalunya

Superbike, Toprak Razgatlioglu

Superbike: Toprak Razgtalioglu, è il momento della verità (VIDEO)

Superbike, Alvaro Bautista

Superbike: Alvaro Bautista “Battere Jonathan Rea a Portimao è speciale”