Superbike, Jonathan Rea

Superbike VIDEO: Jonathan Rea, lo specialista delle grandi rimonte

Jonathan Rea è maestro in partenza e rimonte al fulmicotone. A Jerez 2019 fece un capolavoro: dieci posizioni rimontate in quattro chilometri. In Australia poteva fare anche meglio...

24 aprile 2020 - 10:36

VIDEO: La rimonta di Jerez, Superpole Race 2019: da 19° a 9° in un giro!

Jonathan Rea, lo specialista in rimonte. Tantissime volte il cinque volte campione del Mondo è riuscito a rimontare dalla terza fila, dov’era costretto dalla norma “salva show” introdotta nel 2016: i piloti del podio di gara 1 erano automaticamente retrocessi terza fila sullo schieramento della frazione finale. Nel 2019 la norma è stata soppiantata dall’introduzione della Superpole Race, la terza corsa del week end che oltre ad assegnare 12 punti, definisce anche le prime nove posizioni dello schieramento di gara 2.

Capolavoro a Jerez

Nel giugno di un anno fa a Jerez, Jonathan Rea fu retrocesso all’ultimo posto della griglia di partenza della Superpole Race. Era successo perchè alla curva finale di gara 1 il pupillo Kawasaki aveva travolto Alex Lowes, facendolo cadere. I giudici quindi gli tolsero una posizione nell’ordine d’arrivo (da terzo a quarto) e lo fecero partire dal fondo nella corsa sprint di soli dieci giri. No problem: guardate nel video come Jonathan Rea è riuscito a risalire dal 19° a 9° posto nel corso del primo giro! A fine gara, vinta da Alvaro Bautista, arrivò quarto.

Phillip Island 2020 poteva essere anche meglio

In Australia, nell’unico round finora disputato in questa tormentata stagione 2020, Jonathan Rea al primo giro è uscito di pista alla Lukey Height, dopo una tamponata di Tom Sykes. E’ rientrato in pista 18° (ultimo), a 8″533 dal battistrada e staccato di 4 secondi dal penultimo, Ryuichi Kiyonari. Al sesto giro aveva riguadagnato quasi due secondi, e si stava avventando sul gruppo, ma è caduto pesantemente. Se tutto fosse andato liscio, in poche tornate Jonathan Rea sarebbe tornato nel gruppo di testa. Poteva scapparci la rimonta più clamorosa di sempre. Sarà per un’altra volta…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Michele Pirro

Superbike: Pirro e Rinaldi sulla Ducati Test Team giovedi a Misano

Superbike, Scott Redding

Superbike, Scott Redding: “Jonathan Rea non crolla sotto pressione”

fores puccetti superbike box18

Superbike, Xavi Forés: “Sono in grado di fare ciò che ha fatto Alex Lowes”