Superbike Bassani

Superbike UFFICIALE Bassani e Motocorsa ancora insieme nel 2022

La rivelazione della Superbike 2021 prosegue con Motocorsa Racing e Ducati: il binomio ha funzionato e ora Axel sogna in grande. Riuscirà a ripetersi?

15 dicembre 2021 - 13:28

Dopo un 2021 di Superbike dove sono stati l’assoluta sorpresa del campionato, non avrebbe avuto senso non continuare. Axel Bassani e Motocorsa proseguono il loro rapporto anche nel 2022 e sono pronti a recitare ancora una volta un ruolo da protagonista nelle derivate di serie dopo un anno di debutto estremamente convincente. Se già sull’asciutto aveva fatto vedere delle belle cose con risultati di rilievo a Misano e Most, è sul bagnato che “El Bocia” è definitivamente esploso. Sotto l’acqua di Barcellona è arrivato infatti il primo podio e la consapevolezza di poter stare con i più grandi.

Bassani la rivelazione del 2021

Da lì in poi il finale di Bassani è stato un crescendo, con Axel che è arrivato addirittura a giocarsi la possibilità di essere il miglior pilota indipendente. I sogni di gloria sono sfumati a Mandalika causa contatto con Van Der Mark, ma questo non ha tolto assolutamente valore alla stagione più che positiva disputata dall’italiano. Continua così anche il rapporto con Ducati, che nel 2022 avrà un parco piloti decisamente interessante con due dei migliori giovani sulla piazza: oltre a Bassani ci sarà infatti anche Luca Bernardi tra le fila di Barni Racing Team.

“Spero di migliorare i risultati di quest’anno”

“Sono contento del rinnovo e di poter continuare a lavorare con il team Motocorsa Racing con cui mi sono trovato molto bene”, le prime parole di Axel. “Penso che sia molto positivo per il nostro percorso di crescita; abbiamo già iniziato a lavorare in vista del 2022 e spero di confermare e migliorare i risultati dell’ultima stagione. Un grazie speciale a tutti i miei sponsor che mi permettono di raggiungere il mio sogno, ai miei tifosi che mi seguono da casa e alla mia famiglia”.

“Come ho progettato il mio sogno” la magnifica autobiografia Adrian Newey, il genio F1

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike Chaz Davies

Superbike, Chaz Davies resta in Ducati: sarà coach del team Aruba

Toprak Razgatlioglu

Razgatlioglu punta al bis Superbike: “La MotoGP non è il mio sogno”

Danilo Petrucci SBK

Danilo Petrucci verso gli Usa: inizia la sfida Superbike con Ducati