Superbike, Toprak Razgatlioglu

Superbike, Toprak Razgatlioglu: “Contatti con Johnny Rea? Nessun problema”

Toprak Razgatlioglu e Jonathan Rea si contenderanno il Mondiale Superbike 2021 fino all'ultima gara. La battaglia tra i due si fa sempre più accesa.

20 settembre 2021 - 23:34

Toprak Razgatlioglu non vince nessuna delle tre manche Superbike a Barcellona, ma riconferma il primato in classifica. Nonostante lo zero incassato in gara-1 per un problema di elettronica alla sua Yamaha R1, il pilota turco svetta a +1 su Jonathan Rea. Nel prossimo week-end si ritorna in pista a Jerez, per il quartultimo round stagionale. “È un anno strano!“, ha detto Toprak al termine del GP di Catalunya. “In ogni gara cambia il campionato. Ora sorrido perché la mia squadra mi ha detto che sono un punto avanti, ma non sto guardando questo. Sorrido perché ci sono cambiamenti in ogni gara. Sono sempre concentrato per cercare di vincere“.

Senza lo stop nella prima manche la classifica sarebbe diversa, ma è stato un fine settimana molto strano. Abituato alla solita sfida contro Jonathan Rea, stavolta a vincere sono le Ducati di Redding e Rinaldi (con la parentesi della gara sprint vinta da Rea). Sia Toprak che ‘Jonhny’ hanno dimostrato che nessuno dei due è disposto a rinunciare a un solo millimetro in pista ogni volta che si incontrano. “Guardandolo da fuori, immagino che sarà bello da vedere (ride). Combatto con Jonathan in tutte le gare e c’è sempre qualche contatto, ma per me non è un problema. E’ normale che come piloti lottiamo per ottenere la migliore posizione possibile”.

Sarà una lotta serrata per il titolo Superbike fino all’ultima gara indonesiana del 14 novembre. Toprak Razgatlioglu non vuole fare previsioni, pur consapevole di avere tra le mani un’occasione imperdibile. “Non guardo al campionato, penso solo a vincere tutte le gare perché vorrei vincerne 11 o 12 questa stagione. Se la squadra segna per me la posizione di Rea in gara? Guardo sempre avanti, mi limito solo a guidare la mia moto. L’importante è sapere che è dietro, ma penso che sarà così anche per Jonathan“.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Jonathan Rea e Toprak Razgatlioglu

Superbike, Jonathan Rea: “Nulla da perdere”. Toprak: “Voglio vincere”

Superbike, Toprak Razgatlioglu

Superbike, Razgatlioglu manca il tris: problemi tecnici in gara-2

Superbike, Jonathan Rea

Toprak perfetto ma ecco perchè Rea tiene la Superbike ancora in ballo