Superbike, Toprak

Superbike Test Jerez, ore 14:30: Toprak più veloce della pioggia

A metà sessione il turco della Yamaha è davanti a tutti, ma i tempi dicono poco o niente, viste le condizioni. Si chiude alle 18

23 gennaio 2020 - 14:15

Toprak Razgtlioglu è il più veloce a metà della sessione finale dei test Superbike in corso a Jerez. Anche oggi è una giornata pessima dal punto di vista meteo, peggio del giorno precedente. Perchè con la pista in via di miglioramento, è ben difficile valutare prestazioni ottenute in differenti condizioni di pista. Per altro intorno alle 13:45 è di nuovo ricominciato a piovigginare: sarà difficile assistere a ulteriori miglioramenti nel proseguo di giornata. Ricordiamo che nei test di novembre Jonathan Rea aveva fatto 1’38″3, mentre Toprak, con la Yamaha nuova versione,  si è fermato a 1’41″214. Dunque siamo ben lontani dal limite.

TANTO RUMORE PER NIENTE

La due giorni di Jerez rischia così di andare in archivio con un nulla di fatto. Il maltempo ha giocato un ruolo decisivo e le squadre sono già concentrate sulla prossima uscita di Portimao, domenica e lunedi, sperando in condizioni migliori. Oggi, comunque, ha indossato la tuta anche Jonathan Rea, che al momento ha compiuto solo una manciata di giri giusto per verificare le condizioni del tracciato. Dietro a Toprak, al momento, ci sono Alex Lowes, che deve conoscere la Kawasaki quindi è stato ben più attivo di Rea, e Michael van der Mark.

ALVARO BAUTISTA MOLTO INDIETRO 

Lo spagnolo della Honda HRC, per adesso è appena quindicesimo, a quasi cinque secondi dalla vetta, con 21 giri all’attivo quando il tracciato era più bagnato. Impossibile, in queste condizioni, farsi un’idea del potenziale dell’attesissimo binomio. Con la stessa Honda CBR “Triple R” mercoledi Leon Haslam era stato il più veloce, in condizioni di bagnato pesante. La sessione termina ufficialmente alle 18,  ma considerando il meteo, è facile che l’attività in pista si concluda in anticipo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

locatelli evan bros supersport

Supersport: Ecco Andrea Locatelli coi colori Evan Bros

Superbike, Jordi Torres

Superbike: Jordi Torres torna nel Mondiale con la Honda Moriwaki?

Superbike, Sandro Cortese

Superbike: Pedercini Racing convince Sandro Cortese