Superbike Pirro

Superbike, Michele Pirro non si stanca mai: dal Qatar a Misano in 3 giorni

Il collaudatore Ducati tornerà in azione per i test Superbike a pochi giorni di distanza dalle prove MotoGP in Qatar: salirà sulla Panigale di Davies?

14 marzo 2021 - 19:00

Nella due giorni di test a Misano che comincerà domani per alcuni team della Superbike ci sarà anche Michele Pirro. Il collaudatore Ducati è reduce dalla cinque giorni di test in Qatar, ma come sempre si presterà alla causa per la casa di Borgo Panigale. All’orizzonte si preannuncia lavoro ‘doppio’ per il pilota italiano, visto il recente annuncio riguardante l’assenza di Chaz Davies [ha contratto il Covid-19: pur essendo adesso negativo, dovrà rispettare la quarantena, ndr].

Michele Pirro sulla moto di Chaz Davies

Pirro dovrebbe infatti guidare la Ducati del team Go Eleven, anche se in parte. Si tratterebbe infatti solamente di uno shakedown, una prova per verificare che tutto sia a posto in attesa che torni il gallese a fine marzo nei test ufficiali Superbike previsti a Barcellona. Nel resto delle due giornate Michele sarà invece in pista con la Panigale V4 R in configurazione CIV.

Non solo Superbike: Pirro in pista con la V4 versione CIV

Per quanto riguarda lo sviluppo generale della Panigale, il pilota collaudatore Ducati proverà delle cose nuove insieme agli altri piloti presenti a Misano. Dopo i test MotoGP dove ha lasciato spazio ai piloti ufficiali, Pirro si tiene così allenato e si prepara agli impegni ufficiali che lo aspettano nel 2021. In pochi giorni passerà dalla MotoGP alla Superbike, sia assetto Superbike che CIV. Versatile, dinamico, sempre pronto quando chiamato in causa: Michele l’instancabile ancora una volta.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Michael Rinaldi

Superbike, Michael Rinaldi: “E’ una situazione molto difficile”

Superbike, Jonathan Rea e Toprak Razgatlioglu

Superbike, Jonathan Rea: “Nulla da perdere”. Toprak: “Voglio vincere”

Superbike, Toprak Razgatlioglu

Superbike, Razgatlioglu manca il tris: problemi tecnici in gara-2