Tom Sykes

Superbike Magny Cours: Tom Sykes: “Che piacere stare davanti!”

Tom Sykes chiude sul podio la gara-1 di Magny Cours. Dopo una bella sfida con l'ex collega Rea, il pilota BMW ci riproverà domani.

28 settembre 2019 - 17:05
Quarto podio stagionale per Tom Sykes che si è reso autore di un emozionante testa a testa con l’ex compagno di team Jonathan Rea. La prestazione del britannico della BMW ha reso onore al grande lavoro che la sua squadra sta portando avanti sulla S1000RR: “Guidare questa gara di Superbike è stato un grande piacere“, ha dichiarato Sykes. “Devo lodare tutti in BMW. Le due moto davanti a me hanno una grande quantità di informazioni disponibili per Magny-Cours, noi avevamo solo circa 15 minuti sull’asciutto. Siamo ancora saliti sul podio, è assolutamente straordinario e non ce lo aspettavamo“.
La pioggia del venerdì ha reso più complicato il lavoro di preparazione alla gara, ma Tom Sykes si è mostrato assai tenace nel tenere testa al leader della SBK. Dopo qualche spallata e controsorpasso ha però perso posizioni, fino a recuperare in zona podio. “Con il telaio della S1000RR mi sono sentito molto bene“, ha detto il pilota BMW. “La mia partenza è stata buona, al primo giro ho avuto un piccolo incontro di boxe, che si è concluso in modo un po’ frustrante. Ma i combattimenti erano divertenti“.
In vista della gara di domani Tom Sykes e il suo team proveranno ad apportare piccole modifiche per provare ad alzare l’asticella. “Come ho detto, con 15 minuti di prove su una pista asciutta, un podio è davvero incredibile. Abbiamo ancora bisogno di qualcosa per un giro veloce, ma il nostro pacchetto è estremamente coerente. Per domenica proveremo alcune piccole modifiche per trovare un po’ più di prestazioni“. Dopo la gara-1 di Magny Cours (tempi e classifica QUI) In classifica Tom Sykes è a soli cinque punti da Chaz Davies (Ducati) all’ottavo posto in campionato.
foto di Diego De Col

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Xavi Fores

Superbike 2020: Xavi Fores con Puccetti Kawasaki, che ritorno!

Leon Camier

Superbike 2020: Leon Camier vicinissimo a Ducati Barni

superbike motul qatar

Superbike: MOTUL Main Sponsor dell’ultimo round in Qatar