Superbike: Leon Camier salta anche Donington e Laguna Seca

Il pilota Honda salterà anche i prossimi due round del Mondiale. Leon Camier tornerà in pista nei test di fine agosto a Portimao

2 luglio 2019 - 17:51

Leon Camier salterà i round Mondiali previsti a Donington, questo fine settimana (qui gli orari TV), e Laguna Seca (Usa) quella successiva. Il pilota britannico della Honda è fermo per la caduta occorsagli durante la Superbike di Imola. Il provino con una Supermotard svolto ad Andorra ha dato responso negativo: la spalla sinistra non ha ancora recuperato piena funzionalità. Adesso Leon Camier avrà quasi due mesi per completare il recupero, visto che dopo la tappa in California il Mondiale sarà fermo fino a fine agosto, quando tutti i top team parteciperanno ad una due giorni di test Dorna a Portimao. A Donington la Honda correrà con il solo Ryuichi Kiyonari.

“E’ MOLTO FRUSTRANTE”

Fra scarsa competitività del progetto Honda e infortunio la stagione 2019 si sta rivelando un disastro per Leon Camier. “Sono davvero deluso di dover perdere altri due round, nonostante abbia sicuramente fatto dei buoni progressi. Ora ho recuperato tutta l’ampiezza del movimento e ho già iniziato a fare esercizi di forza. Sfortunatamente, è qui che sto ancora avendo alcuni problemi. Ho provato a completare alcuni giri su una Supermoto, ma ho constatato che non ho ancora abbastanza forza o stabilità durante la frenata, così come continuo a provare dolore notevole quando lo faccio. Come ho detto, è molto frustrante, ma almeno il medico è sicuro che guarirò completamente senza bisogno di un intervento chirurgico. Non vedo l’ora di tornare per il test Portimao ad agosto, dove potremo prenderci tutto il tempo che serve per lavorare con calma allo sviluppo e all’allestimento della moto “.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Eugene Laverty su di giri: “Dopo la pausa torno a giocarmi il podio”

Tom Sykes, un altro podio: “BMW, la crescita è impressionante”

Marco Melandri: “Non sono dove vorrei essere”