Superbike, Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea “Vado ad Aragon per continuare a vincere”

Da quando corre con la Kawasaki Jonathan Rea è sempre andato a podio al Motorland Aragon, con tre vittorie. "Siamo lanciati, voglio continuare a vincere"

25 agosto 2020 - 11:39

Jonathan Rea è tornato in testa alla Superbike ed ha tutta l’intenzione di non mollare più la presa. Con la strepitosa tripletta di Portimao, conseguenza di gare dominate dall’inizio alla fine, il fuoriclasse Kawasaki ha cancellato in un sol colpo la caduta di Phillip Island e il mezzo passo falso di Jerez. Dopo tre round (nove gare) comanda il Mondiale con quattro punti di vantaggio sul ducatista Scott Redding. Il Motorland Aragon non è una delle piste magiche del Cannibale, ma qui ha vinto comunque tre volte con dodici piazzamenti sul podio all’attivo. Da quando è salito in sella alla Ninja, cioè nel 2015, Jonathan Rea al Motorland non ha mai fallito il podio. Questo tracciato ospita due round consecutivi, cioè la bellezza di sei corse con 124 punti in palio che potrebbero avere un peso determinante nella corsa al titolo 2020.

La Kawasaki è una certezza

Il quarto appuntamento iridato è stato preceduto da una due giorni di test, a Ferragosto, che hanno permesso alle squadre di perfezionare la messa a punto. Qui i tempi finali.  In condizioni di pista caldissime Jonathan Rea è riuscito a far volare la Ninja. “La moto ha funzionato davvero bene con il gran caldo, abbiamo trovato un’impostazione di base che ci ha fatto guadagnare molto” si compiace Jonathan Rea. “Forse nel week end non troveremo le stesse condizioni, potrebbe fare leggermente più fresco. Sarà piacevole per noi piloti, ma forse ci costringerà a rivedere un pò i piani. In ogni caso cercheremo di farci trovare pronti.”

Il Cannibale ha fame

A Portimao la Kawasaki sembrava correre su un binario, l’idea del cinque volte campione del Mondo è ripartire solitario al comando. “In Portogallo mi sono sentito davvero bene in moto, la Kawasaki mi parlava e ci siamo capiti al volo” sorride. “Torno in pista molto carico, con l’obiettivo di continuare a vincere”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

locatelli evan bros supersport

Supersport, Evan Bros: “Combinazione magica tra Locatelli ed il team”

supersport aegerter ten kate

Supersport: Ten Kate Racing per il 10° titolo con Dominique Aegerter

Chaz Davies Superbike

Superbike, Chaz Davies: “Il finale 2020 una spinta per il 2021” (VIDEO)