Jonathan Rea, Portimao Test

Superbike: Jonathan Rea prova l’evoluzione Kawasaki 2020

A Portimao nei test di questo weekend il campione del Mondo e leader della classifica comincerà a lavorare sulla ZX-10R per la prossima stagione

22 agosto 2019 - 18:27

Jonathan Rea è già proiettato verso il 2020. Il campione del Mondo in carica proverà alcune evoluzioni ZX-10R nei test di  sabato e domenica a Portimao. Ci sarà anche tempo per preparare la decima prova del Mondiale che si correrà sullo stesso tracciato dell’Alvarve due settimane più tardi. Il 32enne nordirlandese ha vinto sette volte a Portimao, per lui quindi è il tracciato ideale per difendere gli 81 punti di vantaggio sulla Ducati di Alvaro Bautista. E’ un margine consistente, ma non certo di sicurezza, visto che ciascuno dei quattro round che restano ne mette in palio 62. Ricordiamo che dopo il Portogallo la Superbike farà tappa a Magny Cours (Francia), San Juan (Argentina) e Losail (Qatar).

RITORNO A CASA

La Superbike è ferma dal 14 luglio scorso, ma nella pausa Jonathan Rea ha preso parte alla 8 Ore di Suzuka, riportando la Kawasaki al successo dopo 26 anni di attesa. I test per il nordirlandese sono importantissimi perchè gli permetteranno di riprendere confidenza con il  pacchetto tecnico del Mondiale. Alla 8 Ore infatti ha gareggiato con le gomme Bridgestone e una ZX-10R abbastanza diversa come specifiche e assetto.

“HO VOGLIA DI CORRERE”

Sono davvero entusiasta di ricominciare a guidare” ha commentato Jonathan Rea.Mi sono goduto un pò di riposo lontano dalla pista, ma dopo un paio di settimane ero già in astienza e ho cominciato a desiderare fortemente di tornare di nuovo in sella.  L’avventura di Suzuka è stata affascinante, ma mi mancano la mia moto e la mia squadra. Portimao è un circuito che mi piace e il meteo dovrebbe darci una mano. Abbiamo bisogno di condizioni stabili perchè ho un programma molto fitto di test. Stiamo lavorando per preparare le quattro sfide che restano, ma anche per il futuro…” 

Jonathan Rea, la biografia: “In Testa” Qui per acquistare on line

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike

Superbike: Scott Redding vola, ma Jonathan Rea non ha paura

Leon Camier

Superbike Test Aragon, giorno 2: Scott Redding a tutta forza

Leon Camier

Superbike: Leon Camier allarme rientrato, la spalla è a posto