Samuele Cavalieri

Superbike: Il 22enne Samuele Cavalieri wild card Mondiale a Misano

Motocorsa Racing fa debuttare il 22enne bolognese, che con la stessa squadra sta andando molto forte nel CIV. E' da tenere d'occhio

11 giugno 2019 - 13:44

Samuele Cavalieri, 22 anni, debutterà nel Mondiale Superbike la prossima settimana a Misano con la Ducati V4R schierata da Motocorsa Racing. Per la formazione comasca sarà la seconda esperienza iridata, dopo la partecipazione al round di Imola con Lorenzo Zanetti, tester della marca italiana. Samuele Cavalieri sta andando molto forte nel campionato italiano con lo stesso team Motocorsa. Che lo ha fatto “scaldare” coi big della top class durante i recenti test svoltisi proprio a Misano. In quella circostanza la squadra non diramò i riferimenti cronometrici.

“QUESTA E’ UNA TAPPA IMPORTANTE PER ME”

Sono veramente contento per questa grande possibilità che mi viene offerta di debuttare come wild card nel mondiale Superbike a Misano” ha commentato Samuele Cavalieri. “Rappresenta certamente una tappa importante nella mia carriera di pilota ed intendo affrontarla nel migliore dei modi. Sarà importante lavorare bene insieme al mio team, trovare subito un buon metodo di lavoro e capire in fretta la moto, che è molto diversa da quella che io utilizzo nel CIV. Non sarà facile ma so che posso contare sull’aiuto di una grande squadra. Non vedo l’ora di scendere in pista e di vedere da vicino i campioni della Superbike, dai quali ho certamente molto da imparare. Oltre a Lorenzo Mauri, il mio ringraziamento va a tutti i miei sponsor, che hanno reso possibile questa wild card, e a tutti quelli che mi sostengono”. 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jonathan Rea

Jonathan Rea: “Adesso Alvaro Bautista è un pò meno mostro”

Superbike 2020, Calendario

Superbike 2020: Calendario, niente Asia ma torna la Germania

Lorenzo Savadori

Superbike 2020: Lorenzo Savadori, (quasi) fatta con Pedercini Kawasaki