Superbike

Superbike Estoril, Cambiano gli orari per evitare la concomitanza MotoGP

La Superbike cambia gli orari di domenica 18 ottobre per evitare concomitanza con la MotoGP di scena ad Aragon: il via alle 16:15 italiane

17 ottobre 2020 - 8:49

La Superbike ha posticipato la partenza di gara 2 all’ Estoril per evitare la concomitanza con la MotoGP di scena al Motorland Aragon. Il posticipo della top class, che domenica 18 ottobre causa freddo partirà alle 15 invece che alle previste 14, ha spinto il promoter Dorna a modificare l’orario di partenza di gara 2 della Superbike, ricollocato alle 16:15 italiane.

Sabato resta tutto invariato

Il  programma di oggi, sabato 17 ottobre,  resterà invariato con gara 1 al via alle 15, come previsto. Ricordiamo che molto probabilmente questa corsa sarà decisiva per l’assegnazione del Mondiale 2020: a Jonathan Rea bastano tre punti (tredicesimo posto) per festeggiare il sesto titolo di fila. Il pilota Kawasaki sarebbe campione in ogni caso se Scott Redding non vince. Molto più aperta la situazione nel Costruttori, dove Kawasaki ha solo 26 punti di vanataggio sulla Ducati.

Sabato 17 ottobre 2020

10:00-10:20 WorldSBK – Prove 3
10:30-10:50 WorldSSP – Prove 3
11:00-11:15 WorldSSP300 – Prove 3 Gruppo A
11:25-11:40 WorldSSP300 – Prove 3 Gruppo B
12:00-12:25 WorldSBK – Superpole (diretta Sky Sport Collection)
12:40-13:05 WorldSSP – Superpole (diretta Sky Sport Collection)
13:20-13:35 WorldSSP300 – Superpole (diretta Sky Sport Collection)
14:00 WorldSSP300 – Last Chance Race
15:00 WorldSBK – Gara 1 (diretta Sky Sport Collection e TV8)
16:15 WorldSSP – Gara 1 (diretta Sky Sport Collection)
17:30 WorldSSP300 – Gara 1 (diretta Sky Sport Collection)

Domenica 18 ottobre 2020 

10:00-10:15 WorldSBK – Warm up
10:25-10:40 WorldSSP300 – Warm up
10:50-11:05 WorldSSP – Warm up
12:00 WorldSBK – Superpole Race (diretta Sky Sport Collection)
13:30 WorldSSP300 – Gara 2 (diretta Sky Sport Collection)
14:45  WorldSSP – Gara 2 (diretta Sky Sport Collection)
16:15 WorldSBK  – Gara 2 (diretta Sky Sport Collection e TV8)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Anthony West

Anthony West: nel 2021 torna in pista, intanto si scusa con la FIM

Superbike, Alvaro Bautista

Superbike, Alvaro Bautista esagerato “La Honda era impossibile da guidare”

Superbike, Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea 6 mondiali “In Testa”