Michael Rinaldi

Superbike: Che volo Michael Rinaldi, sulla Ducati si è spezzato il forcellone!

Il pilota riminese è scivolato all'undicesimo giro di gara 1. Sulla Ducati, rimbalzata più volte sul terreno, si è tranciato il forcellone (Foto Mimmo Maggiali)

22 giugno 2019 - 18:15

La scivolata di Michael Rinaldi (foto di Mimmo Maggiali) ha avuto una dinamica quasi banale: il pilota riminese ha perso il controllo alla prima del Carro ed è scivolato indenne sull’asfalto. La Ducati Barni invece è decollata sulla sabbia della via di fuga. Rimbalzando più volte sul terreno, il forcellone si è tranciato di netto, con tutto il retrotreno finito lontano dal resto dei rottami. Un danno assai consistente per il team Barni, che ha dovuto registrare anche la scivolata di Michele Pirro. Un sabato decisamente amaro per la formazione bergamasca (qui cronaca e risultati di gara 1)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Toprak

Superbike: Yamaha 2020 solo per Toprak e van der Mark

Scott Redding

Superbike: Scott Redding “Ducati ha tutto per vincere”

Raffaele De Rosa

Supersport: Super team MV Agusta, resta Raffaele De Rosa