8 commenti

marcogurrier_911
9:03, 22 ottobre 2020

È chiaro che Chaz ha smosso gli animi di chi segue questo Campionato che seppur malmenato continuamente dal gestore, vituperato da sedicenti opinionisti ci regala grandi e belle emozioni.
Questa è la Superbike

fzanellat_12215005
14:16, 21 ottobre 2020

La riconoscenza non fa parte dello stile Ducati.

    Max75BA
    16:55, 21 ottobre 2020

    …in questo caso la Ducati ha fatto una scelta che ha del razionale, ovvero privarsi di un pilota over 30 con ingaggio alto, che negli ultimi due anni è stato battuto da due piloti debuttanti e sono arrivati secondi in campionato…il sostituto è un pilota under 30 che ha fatto una stagione eccellente nel team privato della medesima casa…Chaz è un pilota che sarà ricordato dai ducatisti

      fzanellat_12215005
      18:48, 21 ottobre 2020

      Ciò che hai detto è assolutamente ragionevole e Chaz ha patito sia Bautista che Redding.
      Ma in Ducati hanno il vizio di non chiudere mai un rapporto sereno con i piloti.
      Non ha vinto un titolo ma si è reso protagonista di vittorie contrastando Rea come meglio poteva,
      Ok,non c’è andato troppo vicino ma stiamo parlando del fuoriclasse della categoria.

        Max75BA
        11:38, 22 ottobre 2020

        ….l’ideale sarebbe schierare 3 moto ufficiali…Scott e Chaz sono un coppia ottima, però Rea è mostruoso non credo che siano al suo stesso livello, ci si augura in un “pacchetto” vincente il prossimo…’iMichael il nuovo arrivato è una bella promessa. In sbk con i piloti la Ducati non è stata “pasticciona!!” con i piloti come accaduto in motogp, su Chaz (un galantuomo) gravava anche un ingaggio elevato, fattore probabilmente determinate…

        fury57_15032535
        0:51, 22 ottobre 2020

        Chaz non ha patito Bautista be tanto meno Redding!! Non si è adattato velocemente alla moto nuova, tutto qui!! Ora che è tornato a vincere lo licenziano!! Classico Ducati che fa il paio con Ferrari in F1!!

      fabu
      17:50, 21 ottobre 2020

      battuto da due debuttanti ex MotoGP (che hanno comunque miseramente fallito). chissà fosse successo il contrario…

fabu
12:10, 21 ottobre 2020

Consolati Chaz, sei in buona compagnia, sei solo l’ultimo della lista.