Superbike, Alvaro Bautista

Superbike, Bautista-Haslam: week-end di saluti in casa Honda

Ultimo round Superbike 2021 in Indonesia, ultima uscita con Honda per Alvaro Bautista e Leon Haslam. HRC vuole chiudere il Mondiale in crescendo.

17 novembre 2021 - 11:05

L’avventura di Alvaro Bautista e Leon Haslam con il Team HRC si chiuderà nel week-end Superbike in Indonesia. Dal 2022 lo spagnolo passerà al team Ducati factory, al posto dell’uscente Scott Redding. Il britannico volerà in patria per il BSB. L’ultimo Gran Premio riserverà delle belle emozioni, visto che il Mandalika Circuit è un tracciato finora inesplorato. Dopo un difficile week-end in Argentina l’obiettivo è chiudere con un buon risultato prima di migrare verso altri lidi.

Ultima uscita con HRC

Alvaro Bautista è 10° in classifica mondiale Superbike a quota 180. “Sono molto eccitato per l’ultima gara dell’anno. È passato circa un mese dall’ultimo round, periodo un po’ troppo lungo in realtà. Ma ho avuto la possibilità di trascorrere del tempo con la mia famiglia dopo un periodo estivo molto intenso. È sempre emozionante scoprire una nuova pista“. Dopo la gara di domenica sarà tempo di concentrarsi già sul nuovo impegno con Ducati, dove è atteso da un test invernale con la Panigale V4R che ha lasciato due anni fa. “Mi piacerebbe finire la stagione con un buon risultato per la Honda, quindi speriamo di poter essere veloci e competitivi in Indonesia“.

Ultima uscita nel WorldSBK per Leon Haslam, che vuole chiudere questa avventura nel modo migliore. “È anche l’ultimo round del campionato, naturalmente, così come il mio ultimo impegno con la Honda. Il nuovo circuito sembra un posto fantastico, quindi spero che tutti noi potremo divertirci. Recentemente ho avuto un intervento chirurgico alla spalla. Quindi dita incrociate, sono in buona forma per dire addio al 2021 in modo positivo e finire la stagione in alto“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Moto2 Supersport

Moto2, Baldassarri pronto a lasciare e approdare in Supersport con MV?

Superbike, Alvaro Bautista con la Ducati V4R

Superbike, Serafino Foti: “Vogliamo vedere Alvaro Bautista felice”

Superbike, Alex Lowes

Superbike, Kawasaki in ansia: Alex Lowes è ancora out