Superbike, Jonathan Rea

Test Superbike, Jonathan Rea: “Fantastico testare a metà stagione”

Jonathan Rea chiude 4° la prima giornata di test Superbike. Nuove parti per la sua Kawasaki ZX-10RR tra cui un telaio. 3° Alex Lowes.

21 giugno 2021 - 22:37

Jonathan Rea mette le gomme per la prima volta sul circuito di Navarra per il test Superbike e chiude 4°. Il nuovo tracciato spagnolo ospiterà il WorldSBK dal 20 al 22 agosto e finora solo Ducati vi aveva girato. L’obiettivo primario per il pilota della Kawasaki era conoscere il layout e provare il nuovo telaio. “La pista non è solo nuova per me, ma anche nuova per la squadra. Abbiamo anche alcune parti nuove con noi che devo testare per il reparto corse. È fantastico che stiamo provando a metà stagione per fare ulteriori passi avanti con la Ninja ZX-10RR. L’obiettivo principale del test è trovare ritmo su questa  pista molto particolare. Vediamo cosa porteranno i prossimi giorni“.

Domani seconda giornata di test Superbike. Il day-1 per Alex Lowes si è chiuso con il terzo crono. “Non vogliamo cambiare troppo la moto e cercheremo di trovare un po’ più di consistenza“, ha detto il pilota britannico. “Inoltre quello di Navarra è una pista nuova. Quindi ho fatto degli esperimenti, ho guardato alcuni giri dal punto di vista del pilota e cose del genere. Il tracciato sembra fantastico, come se avesse carattere. Ci sono alcune curve più veloci e in alcuni punti l’asfalto è un pò sconnesso. Ci sono anche molte curve più strette. È sempre bello sperimentare un nuovo tracciato per la prima volta. L’obiettivo di questo test è più o meno affinare il setup che abbiamo“.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” Bestseller su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Alex Lowes

Superbike: Alex Lowes a terra, la faccia in ombra del pianeta Kawasaki

Supersport Assen

Supersport, Gara 1 Assen: Aegerter pianifica la fuga mondiale, Odendaal 2°

Superbike, Jonathan Rea

Superbike Assen, gara 1: Jonathan Rea fa tredici e torna in vetta