Superbike: Yamaha ingaggia Eugene Laverty per il 2011

Affiancherà Marco Melandri con la Yamaha Sterilgarda

10 settembre 2010 - 14:04

Il mercato della Yamaha nel World Superbike può ritenersi concluso. Accanto a Marco Melandri, annunciato nel corso del weekend del Nurburgring, correrà l’attuale vice-campione del mondo Supersport Eugene Laverty, 24enne di passaporto irlandese (anche se è nato nell’Ulster), in corsa per il titolo nella medesima categoria con la Honda del team Parkalgar.

Laverty aveva ricevuto altre offerte per la Superbike, ma alla fine ha scelto di correre con Yamaha, marchio per il quale ha disputato tre gare nel World Supersport 2008 riuscendo anche a salire sul podio a Vallelunga (3°) duellando con i big della categoria.

E’ bello avere già un contratto firmato per il 2011“, spiega Eugene Laverty. “Voglio vincere il titolo mondiale in Supersport, ma sono sicuro di poter contare su di una bella prospettiva in Superbike. Ho corso con Yamaha nel 2008, stavo vivendo una stagione difficile in 250cc (con una Aprilia privata, ndr), ho colto al volo all’epoca l’opportunità che mi ha consentito di rilanciarmi. Adesso correrò nuovamente con loro in Superbike e sono molto felice.

Ben Spies ha vinto il titolo lo scorso anno e Cal Crutchlow ha già vinto delle gare, sono un top-team e sta a me fare il resto. Spero che con un buon programma di test possiamo esser competitivi e sul podio sin dalla prima gara. Avere un compagno di squadra come Marco Melandri è ottimo, ha un patrimonio di esperienza, posso imparare da lui“.

Se Cal Crutchlow correrà in MotoGP con Yamaha Tech 3, per l’altro attuale pilota Yamaha Sterilgarda James Toseland ci sono in ballo due trattative: un ritorno con Honda Ten Kate o BMW, casa con la quale c’è stato un forte avvicinamento in questi ultimi giorni.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike

Superbike Portimao: Toprak dà spettacolo in FP1, doppietta Yamaha

Superbike, Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea teme lo stop del Mondiale “Meglio essere davanti”

Superbike

Superbike Portimao, gli orari delle dirette TV su Sky Sport Arena e TV8