Superbike: ufficiale, Marco Melandri con Yamaha per il 2011

Accordo raggiunto per l'ex iridato della classe 250

5 settembre 2010 - 15:44

La conferma ufficiale è arrivata: Marco Melandri correrà in Superbike la prossima stagione avendo definito proprio in questi giorni l’accordo con Yamaha. Il pilota ravennate, iridato in 250cc nel 2002 e vice-campione del mondo MotoGP nel 2005, lascia così la MotoGP accettando la sfida del team ufficiale Yamaha per una squadra che si rinnoverà molto…

Sono molto contento di questa nuova sfida“, spiega Marco Melandri. “Per me è un grande cambiamento e non mi nascondo, voglio lottare per la vittoria del titolo. E’ bello esser di nuovo in Yamaha, conosco molte persone, ho corso con loro quando ero molto giovane, mentre adesso sono molto maturo.

E’ la squadra Campione del Mondo 2009 e hanno dimostrato di avere un pacchetto molto competitivo, sono sicuramente uno dei top team del Mondiale Superbike. Mi rendo conto che non sarà facile correre in Superbike, so che devo lavorare duramente, ma non vedo l’ora di sentire l’adrenalina per correre ad alti livelli e lottare per la vittoria“.

Marco Melandri ha corso in Yamaha le sue prime due stagioni in MotoGP: nel 2003 con il team ufficiale, nel 2004 in Tech 3, prima di passare al team Gresini (2005-2007), Ducati (2008), Kawasaki-Hayate (2009) tornando proprio quest’anno con la struttura di Fausto Gresini con la quale ha sfiorato il titolo nella stagione 2006.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Can Oncu

Superbike, ad Aragon il 17enne Can Oncu assaggia la top class (VIDEO)

Superbike, Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea può fare la differenza anche ad Aragon?

Superbike, Alex Lowes

Superbike: Test Aragon giorno 2, tempi alle 13:30 Il guizzo di Alex Lowes