Superbike: Tutti i round 2018 avranno due gare, nessuno di tre

Dorna archivia l'ipotesi della triplice sfida a Donington e Portimao: se ne riparlerà in futuro

14 marzo 2018 - 8:53

Superbike, non ci sarà alcun round con tre gare in programma, almeno per questo 2018. Dorna ha rinunciato all’ipotesi triplice sfida emersa per i round di Donington (26-27 maggio) e Portimao (15-16 settembre). Per cui restano da disputare 24 gare (12 round) dopo le prime due andate in scena il mese scorso a Phillip Island, per complessivi 600 punti ancora in palio.

FUSO ORARIO – L’idea delle tre gare era in esame per risolvere  il problema del fuso orario dei due round in questione (Gran Bretagna e Portogallo) indietro di un’ora rispetto al resto dell’Europa. Si trattava quindi di andare incontro alle esigenze delle TV, in particolare di Mediaset, che ha sempre chiesto di evitare orari di partenza pomeridiani. A Donington negli ultimi anni si è gareggiato alle 15 locali, le 16 italiane, orario funesto per l’audience. Il programma 2018 di Donington  non è ancora ufficiale, ma pare che Dorna e promoter locali siano concordi nello stabilire un’orario di partenza di gara 2  non oltre le 14:oo (in Italia), per non sovrapporsi al concomitante GP di Formula 1, che da questa stagione scatta alle 15:10.

DUBBIO ARGENTINA – Sul calendario 2018 pesa ancora l’incognita legata alla regolare conclusione dei lavori di costruzione del tracciato di Villicum, che dovrebbe ospitare il Mondiale il 14-15 ottobre. Dorna ha promesso di chiarire la situazione entro Aragon, cioè metà aprile: se non si dovesse andare in Sud America, probabilmente il round verrà recuperato a Jerez, nello stesso week end.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Qatar

Superbike Qatar: Gli orari in pista e programmazione SKY e TV8

Leon Camier

Superbike 2020 UFFICIALE: Leon Camier con Barni Ducati

elf civ 2019

ELF CIV: Pubblicato il calendario 2020