pirelli superbike

Superbike-Pirelli, altro triennio insieme per una partnership da record

Il Mondiale Superbike conterà ancora su Pirelli come fornitore unico. Claudio Zanardo: "Le sfide del 2020 hanno confermato la nostra forza."

23 febbraio 2021 - 15:34

Pirelli ed il Mondiale Superbike, una stretta collaborazione che continuerà ancora. Per la precisione, questo è il 18° anno per il fornitore italiano in accordo con il WorldSBK, che segue il rinnovo per il triennio 2021-2023 firmato alla fine dell’anno scorso, alla scadenza del precedente contratto. Una collaborazione quasi ventennale, che si conferma come la formula monogomma più longeva nella storia degli sport motoristici. Ma non solo Superbike, Supersport e Supersport 300. Da quest’anno infatti Pirelli sarà anche fornitore unico anche per la neonata Yamaha R3 bLU cRU European Cup che darà spettacolo nelle tappe europee.

“Il connubio tra Pirelli e il Mondiale Superbike è da sempre molto forte” ha sottolineato Claudio Zanardo, vice presidente Pirelli Moto. “La partnership non è mai stata così forte e i risultati positivi in termini di visibilità e TV audience ottenuti nel corso del 2020 ne sono una dimostrazione.” La soddisfazione c’è anche nelle parole di Marc Saurina, Direttore Esecutivo WorldSBK. “Pirelli è da sempre un forte partner del Campionato. Le sfide che abbiamo affrontato insieme nel 2020 hanno confermato la forza della nostra partnership che festeggerà il suo ventesimo anniversario nel 2023. Un record nel settore del motorsport.”

Giorgio Barbier, Direttore Attività Sportive della Business Unit Moto di Pirelli, commenta così l’accordo. “All’annuncio del rinnovo del contratto di Fornitura Unica Pneumatici, nell’ottobre del 2019, è seguito un anno in cui molte cose sono state stravolte. Pirelli e Dorna hanno lavorato insieme per un Mondiale che ha dimostrato capacità di resistenza e resilienza notevoli. Continueremo a lavorare insieme a Dorna WSBK Organization alla crescita del Campionato. In particolare a quella della neonata Yamaha R3 bLU cRU European Cup. I giovani piloti di oggi saranno i futuri protagonisti del Mondiale Superbike di domani.” 

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Foto: worldsbk.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Toprak Razgatlioglu

Superbike, Yamaha campione: ma in Giappone priorità alla MotoGP

Superbike, Chaz Davies

Superbike, Chaz Davies cerca lavoro: “Questo è il mio mondo”

Iker Lecuona

MotoGP, Iker Lecuona critica KTM: “Non è corretto”