Superbike Phillip Island: Carlos Checa “Bel risultato”

"Pole" provvisoria per il nuovo pilota Ducati Althea

26 febbraio 2010 - 9:28

Che debutto! All’esordio in un weekend di gara con la Ducati e con il team Althea Carlos Checa ha conquistato la “pole” provvisoria a Phillip Island, con il miglior tempo nelle prime qualifiche ufficiali. Un risultato promettente in vista di domani, quando nel pomeriggio ci si giocherà la Superpole.

Sono soddisfatto dell’esito dei test odierni“, afferma Carlos Checa. “Ho lavorato molto bene con i tecnici della mia squadra ed abbiamo potuto provare diversi tipi di gomme e diversi assetti. Conquistare la pole position provvisoria è sempre un ottimo risultato che da morale a tutta la squadra. Ad ogni modo la gara non si corre oggi, ma domenica, quando probabilmente avremo differenti condizioni climatiche e differenti temperature. Però quello odierno è un senza dubbio un ottimo punto di partenza“.

Il pilota catalano, due vittorie all’attivo in Superbike, ha giustamente ringraziato tutto il team Althea per il lavoro svolto, sperando di vedere anche il compagno di squadra Shane Byrne domani in lotta dopo la caduta odierna.

Voglio ringraziare tutti i ragazzi della mia squadra ed in particolare il General manager Genesio Bevilacqua che è stato in grado di creare in poco tempo un team così competitivo. Spero che Shakey stia bene e che domani possa competere al meglio nelle qualifiche e nella Superpole“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

yamaha replica superbike toprak

Superbike, ecco la replica della Yamaha R1 mondiale con Razgatlioglu

Jack Miller

Jack Miller lotta e sale sul podio nell’Australian Superbike

Superbike, Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea: il vero motivo della crisi Kawasaki