Superbike: operazione riuscita per Regis Laconi

Resterà in Ospedale a Johannesburg

19 maggio 2009 - 14:33

In mattinata Regis Laconi è stato operato alla colonna vertebrale presso il Sunninghill Hospital di Sandton (Johannesburg) dal Dottor Maurizio Zorio, uno dei migliori specialisti del Sud Africa. L’intervento è riuscito alla perfezione e, al momento, Regis si trova nell’unità di terapia intensiva per il normale decorso post-operazione sotto sedativi per le prossime 24 ore.

L’intervento, delicato, è consistito nell’inserimento di una placca che ha stabilizzato le due vertebre cervicali fratturate nell’incidente, ed in più è stata tolta la scheggia che premeva sul midollo applicando una plastica sul punto in questione con trapianto del tessuto osseo prelevato dall’anca.

Il quadro clinico è positivo e, pertanto, non ci dovrebbero essere conseguenze fisiche per il futuro. Il pilota del DFX Corse resterà fino al termine del mese a Johannesburg, prima di tornare in Francia per la lunga riabilitazione che lo attende.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Alvaro Bautista, Superbike

Superbike: Alvaro Bautista facci vedere come va la Honda “Triple R”

Superbike, Sandro Cortese

Superbike: Ducati Barni a Jerez si affida a Sandro Cortese

Northern Talent Cup

Northern Talent Cup: Prima stagione con 7 round e 24 piloti