Superbike: Noriyuki Haga “Impossibile fare un giro veloce”

Addirittura 16° in griglia di partenza a Monza

8 maggio 2010 - 14:13

Una delle qualifiche peggiori di sempre per Noriyuki Haga. Non tanto per il piazzamento in griglia, 16°, ma per non esser riuscito in nessuna sessione di prove nella “sua” Monza a ben figurare. Proprio il giapponese della Ducati prova a spiegare cosa stia succedendo in questo weekend fin qui da dimenticare.

Questa mattina le condizioni erano molto simili a ieri e per me è stato difficile, soprattutto nella prima parte della pista“, ammette Nitronori. “Poi, durante la Superpole, mi sono trovato ad avere un “grip” migliore con la gomma da gara che con quella da qualifica.

Mi mancava aderenza dietro e, pur spingendo al massimo, è stato impossibile fare un giro veloce. Sono abbastanza soddisfatto del set-up da gara ma per domani mi aspetto una giornata dura“.

Noriyuki Haga ha vinto a Monza nel 2007 (doppietta) ed una manche nel 2008: per domani sarà quasi una missione impossibile recuperare anche pensando al campionato dove paga 63 punti da Leon Haslam.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Ducati

Superbike, la Ducati a Portimao si affida all’aerodinamica

Superbike, Scott Redding

Scott Redding tra Superbike e MotoGP: una ‘bomba’ nel box Ducati

Superbike, Yamaha

Superbike: Yamaha corre ai ripari, c’è un problema motori come in MotoGP?