Superbike Misano, Warm Up: Jonathan Rea dà la sveglia a tutti

Jonathan Rea chiude in testa il Warm Up a Misano e si prepara a dominare Gara 2, dove vedremo in pole position Michael van der Mark (quarto in Gara 1).

8 luglio 2018 - 7:57

A Misano Jonathan Rea punta a bissare le doppiette di Imola e Laguna Seca. Dopo il trionfo in Gara 1, il Campione del Mondo in carica ha iniziato a preparare il bis già nel Warm Up, che ha chiuso davanti a tutti.

Il nordirlandese si è portato in testa nelle fasi iniziali girando in 1’34.649, tempo che ha poi abbassato al giro successivo facendo segnare un 1’34.566. Dopo una sosta ai box, Rea è tornato in pista nel finale per consolidare la prima posizione, cosa che ha fatto girando in 1’34.237. Il vantaggio sul compagno di squadra Tom Sykes, secondo, ammonta già a quasi cinque decimi (1’34.683).

Terzo tempo per Chaz Davies, secondo in gara 1, mentre Alex Lowes ha chiuso quarto davanti a Xavi Forés. Ha invece fatto segnare l’ottavo tempo l’olandese Michael van der Mark, che essendo arrivato quarto in Gara 1 partirà dalla pole nella seconda manche.

GRIGLIA GARA 2

Photo Credit: Marco Lanfranchi

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jonathan Rea

Jonathan Rea: “Adesso Alvaro Bautista è un pò meno mostro”

Superbike 2020, Calendario

Superbike 2020: Calendario, niente Asia ma torna la Germania

Lorenzo Savadori

Superbike 2020: Lorenzo Savadori, (quasi) fatta con Pedercini Kawasaki