Superbike: Max Biaggi “Saremo protagonisti nel 2010”

Carico e determinato il Corsaro della Aprilia

7 gennaio 2010 - 4:50

Il 2010 potrebbe esser l’anno buono per vedere un italiano vincere il mondiale Superbike. Almeno, questa è la speranza di Max Biaggi, che ha confermato queste ambizioni in un messaggio pubblicato sul proprio sito web ufficiale (max-biaggi.com). Scritto mentre sta trascorrendo le vacanze natalizie in California insieme a Eleonora e la figlia Ines, il “Corsaro” si sente già pronto per la stagione 2010.

Sono ormai pronto per questo 2010 che si presenta pieno di aspettative, ma state certi che io e Aprilia vogliamo fare un campionato ad altissimo livello“, ammette Biaggi. “Non sottovaluto nessuno, ci mancherebbe, ma sono anche convinto delle nostre potenzialità. Parto con buone possibilità da subito, visto che abbiamo finito la seconda metà della stagione 2009 al Top, in più gli ultimi Test di Valencia ci hanno detto che siamo veloci e concreti nel passo di gara“.

Max Biaggi e Aprilia Racing torneranno in azione a Portimao il prossimo 22 gennaio per le prove collettive che vedranno tutte le squadre presenti, una specie di “antipasto” della stagione 2010 del World Superbike dove Biaggi e Aprilia puntano al titolo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

locatelli supersport aragon

Supersport: Andrea Locatelli, un giorno di test per preparare Aragón

Superbike, Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea: “Capisco bene la moto, mi parla”

Superbike, Jonathan Rea ad Aragon

Superbike, Test Aragon day-1: Jonathan Rea leader, 3° Scott Redding