Superbike: Max Biaggi “Kyalami non favorevole alla Aprilia”

Arriva in Sud Africa a soli 3 punti da Leon Haslam

13 maggio 2010 - 7:25

Solo tre punti dalla testa della classifica di campionato. Così Max Biaggi si presenta a Kyalami per il sesto appuntamento stagionale della Superbike, con la doppietta di Monza che ha dato un grande entusiasmo a tutto il team Aprilia Alitalia pur restando con i piedi per terra e con la politica di vedere la classifica gara dopo gara.

Partiamo per Kyalami felici del weekend di Monza ma pronti a ricominciare la caccia al risultato. E’ stato giusto celebrare Monza ma sarebbe stupido farsi illusioni, quest’anno ci sara’ da lottare gara per gara, punto per punto. Siamo ai vertici e non ci nascondiamo ma tutti migliori 5 o 6 sono vicinissimi e proprio la prima gara italiana ne e’ stata la dimostrazione“.

Max Biaggi ritiene che il circuito di Kyalami non sia particolarmente favorevole alla Aprilia RSV4, dove potrebbero ripresentarsi i problemi di vibrazione riscontrati a Phillip Island.

Kyalami non e’ un tracciato favorevole per noi, le sue caratteristiche e le molte sconnessioni potrebbero sfavorirci. Sara’ fondamentale la messa a punto di avvicinamento alle gare“.

Servizio Fotografico: Diego De Col

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Ducati

Superbike, la Ducati a Portimao si affida all’aerodinamica

Superbike, Scott Redding

Scott Redding tra Superbike e MotoGP: una ‘bomba’ nel box Ducati

Superbike, Yamaha

Superbike: Yamaha corre ai ripari, c’è un problema motori come in MotoGP?