Superbike: Max Biaggi “Ci aspettavamo la seconda fila”

Scatterà settimo in griglia per le gare di Kyalami

15 maggio 2010 - 14:37

In un circuito difficile per l’Aprilia Max Biaggi scatterà dalla settima posizione nello schieramento di partenza delle due gare di Kyalami. Con al suo fianco il compagno di squadra Leon Camier, il “Corsaro” cercherà di disputare due buone manches con il chiaro intento di restare protagonista nella classifica di campionato. Per questo sarà indispensabile scegliere la gomma giusta e non commetter errori…

La seconda fila è dove aspettavamo di ritrovarci“, ammette Max Biaggi. “Si va in pista per dare il massimo, ma oggi per noi questa era la posizione massima. Qui non abbiamo vantaggi, anzi, per questo partire dalla seconda fila non è poi male.

Domani non sarà facile, sarà indispensabile partire bene più che in altre situazioni. Dobbiamo ancora scegliere alcune cose a cominciare dalle gomme anche se dipenderà dalle temperature: qui il grip può cambiare molto. Vediamo di mettere tutte le caselle a posto e di fare la nostra gara“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Ana Carrasco

Ana Carrasco, il ritorno della guerriera: “Se cadi sette volte, rialzati otto”

Superbike, Tom Sykes

Superbike, Tom Sykes impaziente “BMW deve dirmi adesso se andiamo avanti”

locatelli supersport

Supersport: Andrea Locatelli, la cinquina storica da fuga iridata